30esimo anniversario della caduta del muro di Berlino, Stanza 101 organizza un dibattito

In occasione dell'inaugurazione della nuova sede cittadina, il cenacolo culturale darà vita ad un incontro sul tema "Dalla caduta del Muro di Berlino alla caduta del politicamente corretto"

La caduta del muro

Il Cenacolo Culturale Impertinente di Reggio Calabria Stanza 101 continua la sua missione attraverso l'organizzazione di dibattiti e confronti cittadini su temi attuali e storici. L'associazione ha deciso di programmare per sabato 9 novembre un incontro su "Europa Sovrana: 9 novembre 1989, dalla caduta del muro di Berlino alla caduta del politicamente corretto". L'evento andrà ad inserirsi nella giornata dedicata all'inaugurazione dei locali della nuova sede sociale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In occasione del 30esimo anniversario dalla caduta del muro tedesco, l'associazione Stanza 101, dalle ore 18 nei locali di via Muratori 2, animerà la discussioni culturalmente importanti ed interessanti, con la partecipazioni del deputato di Forza Italia Francesco Cannizzaro, del responsabile cittadino per la Lega Emiliano Imbalzano e del coordinatore metropolitano di Fratelli d'Italia Massimo Ripepi. L'evento, a cui potrà prendere parte la cittadinanza, ha l'obiettivo di offrire riflessioni sull'attuale società e lo sviluppo del futuro, oltre a ricordare un evento storico europeo e mondiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo Italo sui binari di Reggio arriva anche il Frecciarossa: il plauso del presidente Santelli

  • Fiamme gialle rompono una "Catena di Sant'Antonio" truffaldina: scatta sequestro

  • Riemergono da acque Stretto i fasti di Reggio, trovata ancora a 154 metri di profondità

  • Movida, assembramenti e rischio Covid: il questore chiude un bar del centro per 5 giorni

  • Sigilli della Squadra mobile a bar e aziende riconducibili alle cosche Rosmini e Zindato

  • La "scuola mafiosa" di Peppe Crisalli al figlio: "Quando si picchia, si picchia subito"

Torna su
ReggioToday è in caricamento