Gran galà della moda, concluso l'evento di Confcommercio

Le sfilate di moda organizzate al teatro Cilea sono state impreziosite da diversi spettacoli, tra cui il "Nessun dorma" eseguito dai fratelli tenori Stefano e Andrea Tanzillo

Il Gran galà della moda è stato l'evento di spicco dell'ultimo fine settimana reggino. La manifestazione, organizzata da Confcommercio di Federazione Moda in collaborazione con Federpreziosi e professionisti del benessere, è andata in scena nel suggestivo scenario del teatro Cilea. Nonostante qualche intoppo, con la location iniziale di Piazza Italia, la serata è stata un successo generale. Protagonisti dell'iniziativa numerosi e suggestivi abiti, gioielli, pellicce e modelle. Davanti ad un pubblico ben nutrito hanno figurato anche i fratelli Stefano e Andrea Tanzillo, tenori di fama internazionale ed orgogli calabresi.

Tra una sfilata e l'altra c'è stato spazio per un'esibizione delle scuole di danza Arabesque e Asd Olympus e una performance della promettente danzatrice Giorgia Gatto. Quest'ultima artista è stata premiata dall'amministrazione comunale e Confcommercio con una targa celebrativa. Le due ore di spettacolo hanno preso il via con il "Nessu dorma" eseguito dai fratelli tenori e si sono concluse con una sfilata di abiti da sposa. 

Il presidente di Confcommercio Giovanni Santoro ha commentato la buona riuscita della manifestazione: "Una serata magica, un momento che rimarrà impresso negli occhi e nel cuore dei reggini presenti ieri in un Teatro Cilea traboccante ed entusiasmante e che dà il senso della forza e delle emozioni che può generare la collaborazione tra imprenditori. È questa la strada - afferma un soddisfatto Santoro -che dobbiamo e vogliamo percorrere. Creare sinergie tra imprese, ricercare opportunità, mostrare il valore del lavoro che quotidianamente e con fatica ogni commerciante svolge tra mille difficoltà. I gruppi Confcommercio di Federazione Moda, Federpreziosi, Professionisti del Benessere in questa occasione hanno dato prova di cosa significhi fare squadra, individuare un obiettivo e impegnare energie per raggiungere il risultato superando difficoltà e gettando il cuore oltre l’ostacolo”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bologna, partita di calcio finisce in rissa: arrestati tre reggini e due catanzaresi

  • Il gelatiere Marcianò e sua maestà il bergamotto vincitori assoluti della MAG Gelato Challenge

  • Niente cure dall'Asp per bimbo autistico, la madre: "Mi vergogno di essere calabrese"

  • Festa al Castello Aragonese, a Palazzo San Giorgio arrivano i carabinieri

  • Incidente sul raccordo autostradale, coinvolte due auto: traffico paralizzato

  • Carcere di Arghillà, sei ispettori per quasi 400 detenuti: la denuncia di Uilpa

Torna su
ReggioToday è in caricamento