Il grande cinema torna in città, cresce l'attesa per il Reggio Calabria Film Fest

Il Festival del Cinema reggino che si appresta a vivere la sua XIV edizione si svolgerà all'Arena dello Stretto Ciccio Franco dal 24 al 29 agosto

L'edizione dello scorso anno

La macchina organizzativa del Reggio Calabria Film Fest sta scaldando i motori. Tutto è pronto per la kermesse cinematografica che si fregia di stendere il red carpet sulla punta dello Stretto portando artisti di fama internazionale del mondo del cinema, dello spettacolo e, più in generale, della cultura e che, come tutti, aveva subito una battuta d’arresto in fase di lockdown.

Pausa che si è rivelata positiva ai fini dell’organizzazione e che ha portato a un rinnovo e a un rilancio del Festival del Cinema reggino che si appresta a vivere la sua XIV edizione. Una pausa, dunque, che non ha danneggiato ma, piuttosto, dato nuovo slancio al FF che viene rivisitato con una nuova formula, quella estiva, che si sposa perfettamente con la naturale vocazione turistica della nostra bellissima città pronta ad offrire ai visitatori e alla vetrina mediatica del festival il suo prezioso patrimonio naturalistico, archeologico, architettonico, culturale, enogastronomico e non solo, fungendo, così, da ulteriore attrattore di flussi turistici.

Quest’anno l’appuntamento è fissato dal 24 al 29 agosto. Una formula collaudata che ha visto sul palco del Teatro Cilea nomi del calibro di Bonolis, Fonte, Brignano, Gregoraci, solo per citare alcuni big della precedente edizione, che mantiene intatto il suo format con appuntamenti che coinvolgono tutta l’Italia, ma che, nel contempo, si rinnova in una location straordinaria quale è l’Arena dello Stretto Ciccio Franco, anfiteatro naturale per tutti gli appuntamenti della kermesse, dalle proiezioni ai salotti, per poi culminare nella serata finale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quindi Millennial Movie, il Cinema dentro le mura, un Libro per il cinema e poi le masterclass e i dibattiti, ai quali si aggiunge il concorso per lungometraggi, una novità di quest’anno, premio il Bergamotto d’Argento, creato dal maestro orafo Gerardo Sacco. Una marcia in più per la manifestazione del direttore Generale Michele Geria, del direttore artistico maestro Mimmo Calopresti, del direttore editoriale Gianluca Curti, Andrea Quattrini e i loro staff che tessera dopo tessera stanno completando il puzzle fatto di nomi, titoli, iniziative e novità che verranno svelate durante il corso della calda estate reggina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si nascondevano in Germania per sfuggire alla legge, un reggino fra i due italiani estradati

  • "Mandamento jonico", l'ex sindaco di Roghudi Lorenzo Stelitano ritorna in libertà

  • "Ndrangheta stragista", Lombardo avvia la requisitoria: "Aspettiamo verità da 819 milioni di secondi"

  • Incendiata l'auto di un imprenditore, la solidarietà di Confindustria e Ance Reggio

  • Aeroporto dello Stretto, da oggi riprendono i voli di Alitalia da Reggio per Roma e Milano

  • Trovato morto a Roma Rocco Panetta: il giovane gioiosano scomparso a giugno

Torna su
ReggioToday è in caricamento