Tragedia a Oppido Mamertina: anziano scomparso, ritrovato morto dai vigili del fuoco

Dopo una notte di estenuanti ricerche, l'uomo, 96enne, è stato recuperato dai vigili con l'ausilio dell'elicottero Drago 62. Sul posto i carabinieri per i rilievi del caso

Il recupero dell'uomo

Era scomparso da ieri l'anziano M.G., ritrovato morto, in mattinata, intorno alle 11.30, dai vigili del fuoco, in località Vaccarizzo di Piminoro, frazione di Oppido Mamertina. 

Questa notte il prefetto Massimo Mariani aveva disposto l'attivazione del Piano provinciale per la ricerca delle persone scomparse, dopo la segnalazione fatta dai carabinieri di Palmi.

Per ritrovare il 96enne è stata costituita nella sede municipale di Oppido Mamertina, l'Unità di ricerca locale, dove si sono riuniti i referenti dei carabinieri, carabinieri forestali, polizia di Stato, vigili del fuoco, soccorso alpino e speleologico e della polizia locale del Comune, chiamati a svolgere le operazioni di ricerca.

Due squadre dei vigili del fuoco, di Reggio Calabria e Palmi hanno immediatamente raggiunto il luogo e dopo aver scandagliato, in lungo e in largo, l'impervia zona aspromontana, hanno ritrovato il corpo, purtroppo, senza vita del 96enne.  L'uomo è stato recuperato grazie all'auslio dell'elicottero Drago 62, del nucleo degli operatori del 115 di Catania.

Articolo modificato alle 14.40 dell'11 otobre 2019

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bologna, partita di calcio finisce in rissa: arrestati tre reggini e due catanzaresi

  • Il gelatiere Marcianò e sua maestà il bergamotto vincitori assoluti della MAG Gelato Challenge

  • Niente cure dall'Asp per bimbo autistico, la madre: "Mi vergogno di essere calabrese"

  • Festa al Castello Aragonese, a Palazzo San Giorgio arrivano i carabinieri

  • Incidente sul raccordo autostradale, coinvolte due auto: traffico paralizzato

  • Carcere di Arghillà, sei ispettori per quasi 400 detenuti: la denuncia di Uilpa

Torna su
ReggioToday è in caricamento