Dantedì, anche il Comune di Reggio aderisce alle celebrazioni per il sommo poeta |VIDEO

L'assessore Irene Calabró ha accolto la proposta di alcuni artisti e professionisti reggini per festeggiare la ricorrenza seppure a distanza

 

Anche il Comune di Reggio Calabria aderisce al #Dantedì, l’evento di apertura dei festeggiamenti per i 700 anni dalla morte del sommo poeta.

Irene Calabró, assessore comunale alla valorizzazione del patrimonio storico e culturale, ha accolto la proposta di alcuni artisti e professionisti reggini per celebrare la ricorrenza seppure a distanza.

A introdurre tre terzine per ciascun libro, è la giovane Cecilia Puccinelli, accompagnata dalle note musicali dei maestri Fulvio Puccinelli al violino e Pino Puntorieri al pianoforte. Il video è realizzato da Antonio Melasi con il coordinamento editoriale di Giorgio Gatto Costantino.

Oggi, 25 marzo, tutti noi siamo chiamati a leggere Dante e a riscoprire i versi della Commedia, lo faremo a distanza con pillole, letture in streaming, performance, usando #Dantedì e #IoleggoDante.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ReggioToday è in caricamento