Il giallo delle bici scomparse, Marino svela l'arcano: "Erano in manutenzione"

Da ieri, il tam tam sui social ha fatto scattare il 'caso bike': mai esistite o rubate? L'assessore ai trasporti, smart city rassicura i cittadini in 'apprensione'

Da ieri sera gira sul web la notizia dell’assenza di alcune delle bici elettriche messe a disposizione dall’Amministrazione comunale. Inaugurato nel mese di giugno, il servizio di bike sharing, ha riscosso particolare consenso tra i cittadini che possono così spostarsi con facilità in città o raggiungere zone non servite dai mezzi pubblici. A far scatenare ‘l’allerta’, la ‘conta’ dei mezzi disponibili.

Spieghiamo meglio: il giorno della presentazione di ReggioinBici, si era parlato di 80 mezzi di tipo "muscolare" e 50 a "pedalata assistita". Proprio quest’ultime, sembra che non siano state trovate dagli utenti nelle apposite postazioni e, dato che a pensar male non si sbaglia, hanno prontamente segnalato l’anomalia prima al gestore, tramite app, poi all’assessore al ramo, ma non sono riusciti a svelare l’arcano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insomma, la domanda sorge spontanea: che fine hanno fatto le biciclette? E' vero che sono sparite? L’assessore ai trasporti, smart city Giuseppe Marino rassicura i cittadini: “Le bici ci sono. Alcune sono in manutenzione e le altre è possibile reperirle nelle apposite stazioni. Altre, erano in circolazione in mattinata. Io stesso - conclude Marino - ho utilizzato una delle bici elettriche date per scomparse". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rocco Santo Filippone: il mediatore "un passo sotto Dio" nella gerarchia mafiosa

  • Intercettazioni e collaboratori di giustizia, le basi investigative dell'operazione "Pedigree"

  • Operazione "Pedigree", 500 euro per portare un cellulare in carcere a Maurizio Cortese

  • Festa di Madonna, la processione non si farà: la Sacra Effigie sarà esposta in Cattedrale

  • Incendiata l'auto di un imprenditore, la solidarietà di Confindustria e Ance Reggio

  • 'Ndrangheta, schiaffo alle storiche cosche Serraino e Libri: ecco i nomi dei 12 arrestati

Torna su
ReggioToday è in caricamento