Maxi incendio divampa nel deposito del negozio Toys Center di via De Nava

Vigili del fuoco in azione per circoscrivere e confinare il rogo che ha interessato parzialmente anche i locali di un'officina adiacente. Forse a innescare le fiamme un cortocircuito elettrico

I locali colpiti dalle fiamne

Un incendio è divampato all'interno del deposito, interrato, del noto negozio di giocattoli Toys Center di via De Nava e pare abbia interessato, solo parzialmente, anche i locali di un'autofficina adiacente. Sul posto l'intervento di due squadre dei vigili del fuoco.

Quattordici uomini del Comando provinciale, coordinati dal capo sezione, stanno lottando contro le fiamme per circoscrivere e confinare l'incendio ai soli locali in cui si è sviluppato, in modo da evitare che si propaghi all'area vendita sovrastante, al resto dell'officina e agli edifici vicini.

I pompieri sono impegnati con due autopompe serbatoio, supportate da un'autobotte e dal carro bombole, necessario ad apportare la riserva d'aria ai vigili che sono in azione, avvolti da una coltre di fumo. Sul luogo presenti anche i carabinieri, gli agenti della polizia e i militari della guardia di finanza per i rilievi del caso. Secondo le prime ricostruzioni sembrerebbe che a innescare l'incendio, nel noto negozio di giocattoli, sia stato un cortocircuito.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bologna, partita di calcio finisce in rissa: arrestati tre reggini e due catanzaresi

  • Il gelatiere Marcianò e sua maestà il bergamotto vincitori assoluti della MAG Gelato Challenge

  • Niente cure dall'Asp per bimbo autistico, la madre: "Mi vergogno di essere calabrese"

  • Festa al Castello Aragonese, a Palazzo San Giorgio arrivano i carabinieri

  • Incidente sul raccordo autostradale, coinvolte due auto: traffico paralizzato

  • Carcere di Arghillà, sei ispettori per quasi 400 detenuti: la denuncia di Uilpa

Torna su
ReggioToday è in caricamento