Incidente a Condofuri, giovane reggino muore in ospedale dopo scontro frontale tra due auto

La vittima si chiamava Domenico Spinella, 24 anni. Era a bordo di una Fiat Panda, fatale l'impatto con una Daewoo Chevrolet che proveniva dalla corsia opposta

La Fiat Panda coinvolta nell'incidente

Un giovane, Domenico Spinella, di 24 anni, ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto in serata, intorno alle 19.30, sulla strada della morte, la Statale 106, all'altezza del centro abitato di Condofuri. Il bilancio del tragico scontro è di un morto e due feriti. Il ragazzo, è deceduto al Grande Ospedale Metropolitano, subito dopo il ricovero nel reparto di rianimazione.

Spinella era alla guida di una Fiat Panda nello scontro frontale con una Daewoo Chevrolet che proveniva dalla corsia opposta. Le sue condizioni erano apparse subito gravissime ai sanitari del 118.

Le conidizioni di salute degli altri due giovani feriti, di 24 e 18 anni, ricoverati in rianimazione, sono al vaglio dei medici dell'ospedale reggino. Indagini in corso sulla dinamica del tragico incidente.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rissa nella serata finale di Festa Madonna: diverse persone finiscono in Questura

  • Assistenti educativi in protesta, Nucera: "Il servizio partirà dopo la prima settimana di ottobre"

  • Prende forma la Polisportiva Giulio Campagna, società pronta a durare nel tempo

  • Brancaleone, incidente tra auto e pulmino: un morto e due feriti

  • Albero si spezza in via Sbarre Inferiori e finisce su due auto

  • Fiera di Penitmele, la municipale sequestra oltre 600 pezzi di merce contraffatta

Torna su
ReggioToday è in caricamento