I volontari delle Misericordie rendono omaggio al comando dei vigili del fuoco

Questa mattina è stato deposto un fascio di fiori in memoria del giovane Nino Candido, morto ad Alessandria dopo l'esplosione in una cascina

La deposizione dei fiori

Non si ferma l'ondata di commozione e solidarietà ai vigili del fuoco del comando provinciale di Reggio Calabria dopo la tragedia di Alessandria, dove il reggino Nino Candido, nell'adempimento del suo dovere, ha perso tragicamente la vita insieme ad altri due colleghi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La città e le istituzioni hanno dimostrato alla famiglia e al corpo dei vigili, colpito da un grande dolore, vicinanza e affetto. A rendere omaggio all'eroe Nino, questa mattina i volontari della confederazione nazionale delle Misericordie d'Italia che hanno deposto un fascio di fiori all'intenro della caserma reggina e rivolto il proprio cordoglio per la perdita del giovane collega a tutti gli uomini del comando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiamme gialle rompono una "Catena di Sant'Antonio" truffaldina: scatta sequestro

  • Dentro la 'ndrangheta degli "invisibili" i boss "laureati" in contatto con le istituzioni

  • La "scuola mafiosa" di Peppe Crisalli al figlio: "Quando si picchia, si picchia subito"

  • Movida, assembramenti e rischio Covid: il questore chiude un bar del centro per 5 giorni

  • Boom di guariti a Reggio, il Gom è Covid free: dimesso l'ultimo paziente e sesto giorno a 0 contagi

  • Sigilli della Squadra mobile a bar e aziende riconducibili alle cosche Rosmini e Zindato

Torna su
ReggioToday è in caricamento