San Gregorio, perde il controllo dell'auto per un malore: ferroviere muore sul colpo

Questa mattina un uomo di 64 anni è deceduto mentre percorreva la strada nei pressi della rotatoria della tangenziale. Immediati e purtroppo vani i soccorsi

I rilievi dei vigili urbani sul luogo dell'incidente

Questa mattina, un uomo di cui non si conosce ancora il nome, è deceduto a bordo della sua autovettura. Dalle prime ricostruzioni, il 64 enne, ferroviere, probabilmente a causa di un malore, ha perso il controllo ed è andato a sbattere con la sua Panda rossa contro un guardrail nei pressi della rotatoria di San Gregorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è morto sul colpo pare per un arresto cardiaco. Immediati e vani, purtroppo, i soccosi. Sul posto i sanitari del 118, gli agenti del pronto intervento radiomobile dei vigili urbani per i rilievi del caso, i carabinieri e gli addetti Anas.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo Italo sui binari di Reggio arriva anche il Frecciarossa: il plauso del presidente Santelli

  • Fiamme gialle rompono una "Catena di Sant'Antonio" truffaldina: scatta sequestro

  • Riemergono da acque Stretto i fasti di Reggio, trovata ancora a 154 metri di profondità

  • Movida, assembramenti e rischio Covid: il questore chiude un bar del centro per 5 giorni

  • Sigilli della Squadra mobile a bar e aziende riconducibili alle cosche Rosmini e Zindato

  • La "scuola mafiosa" di Peppe Crisalli al figlio: "Quando si picchia, si picchia subito"

Torna su
ReggioToday è in caricamento