Terremoto nel Mediterraneo, scossa di magnitudo 5.5 avvertita anche in Calabria

L'evento si è verificato questa notte nel mare tra l'Italia e la Grecia, a circa 10 chilometri di profondità. L'epicentro è stato individuato a 439 chilometri a sud ovest di Atene

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 5.5, è stata registrata nella notte nel mare tra l'Italia e la Grecia, a circa 10 chilometri di profondità. Il sisma, rilevato dalla sala sismica dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, si è verificato poco prima delle 2 e, secondo diverse fonti, sarebbe stato avvertito anche sulle coste di Puglia, Calabria e Sicilia. Al momento non si ha notizia di danni. La scossa è stata individuata a 439 chilometri a sud ovest di Atene.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo Italo sui binari di Reggio arriva anche il Frecciarossa: il plauso del presidente Santelli

  • Turismo e alta velocità in Calabria, Italo arriva Reggio: ecco gli orari dal 14 giugno

  • Riemergono da acque Stretto i fasti di Reggio, trovata ancora a 154 metri di profondità

  • Movida, assembramenti e rischio Covid: il questore chiude un bar del centro per 5 giorni

  • Studiato dai medici del Gom un tassello importante nella lotta contro il Coronavirus

  • "Fase due", lo sfogo di un'imprenditrice: "Vorrei investire ma non me lo fanno fare"

Torna su
ReggioToday è in caricamento