Vigile del fuoco morto ad Alessandria, lutto cittadino per i funerali di Nino

Giuseppe Falcomatà, sindaco di Reggio Calabria, ha emanato un'apposita ordinanza. Esequie di Stato nel Duomo di Alessandria alle ore 11

Palazzo San Giorgio

Oggi la città si ferma. Il sindaco Giuseppe Falcomatà con un'apposita ordinanza ha disposto il lutto cittadino per la tragica scomparsa di un figlio di Reggio, di un ragazzo che ha perso la sua vita nell'adempimento del proprio dovere. Bandiere a mezz'asta e l'osservanza di un minuto di silenzio, alle ore 11, per Antonino Candido, ucciso nell'esplosione di una cascina, insieme ai colleghi Marco Triches e Matteo Gastaldo, in occasione dei funerali che verranno officiati nel Duomo di Alessandria.

Il primo cittadino ha inoltre invitato le altre istituzioni cittadine, le organizzazioni pubbliche e private a manifestare il proprio cordoglio nelle forme ritenute più opportune.

Dopo i funerali, la salma di Nino Candido, arriverà a Reggio con un volo militare. I funerali saranno officiati sabato 9 novembre, in Cattedrale, alle ore 14, dall'arcivescovo, monsignor Giuseppe Fiorini Morosini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La morte di Carlo Alberto non sarà vana: espianto salverà vita a bimba di 10 anni

  • E' il giorno del dolore, lacrime e applausi al funerale di Carlo: "Ha amato la vita fino all'ultimo"

  • Incidente a San Leo, morto il ragazzo gravemente ferito: donati gli organi

  • Rissa al Burger King sul corso Garibaldi, calci e pugni tra i tavolini dell'ex teatro Siracusa

  • Scacco alla potente 'ndrina degli Alvaro, arrestati boss e luogotenenenti: i nomi

  • Comunali, Maria Laura Tortorella è in campo per liberare Reggio: "Una città violentata"

Torna su
ReggioToday è in caricamento