Nuovo lutto al comando dei vigili del fuoco di Reggio, è morto il coordinatore Latella

Il vigile è scomparso improvvisamente. Con oltre 25 anni di servizio era in forza nella sede aeroportuale. Il cordoglio e lo sgomento dei colleghi

Filippo Latella

Un nuovo lutto ha colpito il comando provinciale dei vigili del fuoco di Reggio Calabria. E' scomparso improvvisamente Filippo Latella, 51 anni, vigile coordinatore, con oltre 25 anni di servizio, era in forza nella sede aeroportuale.

"Profonda tristezza - hanno espresso i vigili reggini - per la perdita di un collega ed amico, professionista del soccorso e maestro del costruire. La sua nota affabilità e disponibilità sono solo due delle molteplici qualità che mancheranno a tutti noi. Le sue numerose opere realizzate in molte sedi, rimarranno  imperiture ed insostituibili. La più importante ed artistica, quella realizzata all'interno del piazzale della sede di Siderno dove, durante i primi anni di servizio, realizzò l'area per collocare la statua della santa Barbara, con un progetto ancora oggi ammirato da tutti". E proprio alla Santa protettrice dei vigili del fuoco, i colleghi del comando provinciale si affidano e chiedono "di accompagnare l'anima di Filippo al cospetto del Padre celeste".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Statale 106, pullman travolge tre auto: tragedia sfiorata a Lazzaro

  • Pugilato reggino in trionfo: Francesco Versaci è campione d'Italia dei pesi massimi leggeri

  • Giovane ferito a colpi d'arma da fuoco: è giallo in città, indaga la polizia

  • "Una vita da precari", i tirocinanti della giustizia scendono in piazza

  • Il gelatiere Marcianò e le sue irresistibili torte gelato sul podio del Sigep di Rimini

  • Elezioni regionali, la notte dello spoglio: la diretta dei risultati

Torna su
ReggioToday è in caricamento