Come ridurre i rischi in caso di catastrofi naturali? In piazza i volontari "Io non rischio"

Cosa si può fare per ridurre il rischio in caso di calamità naturali? Il prossimo weekend anche Reggio Calabria aderirà alla campagna nazionale “Io non rischio” per infondere le buone pratiche di protezione civile.  Il 12 e 13 ottobre il volontariato di protezione civile, le istituzioni e il mondo della ricerca scientifica scenderanno in piazza  con i loro punti informativi per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul maremoto in relazione al nostro Paese.

Il cuore dell’iniziativa, giunta quest’anno alla nona edizione, è il momento dell’incontro in piazza tra i volontari formati e la cittadinanza. in contemporanea con le altre città in tutta Italia. Questi i punti informativi in città : sabato 12 ottobre in piazza Municipio a  Pellaro dalle 10 alle 18; domenica 13 ottobre in  piazza Italia  dalla 10 alle 20 e  in piazza Sant’Antonio a Reggio Calabria.

"Io non rischio”, campagna nata nel 2011 per sensibilizzare la popolazione sul rischio sismico, è promossa dal Dipartimento della Protezione Civile con Anpas-Associazione nazionale pubbliche assistenze, Ingv-Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia e Reluis-Rete dei laboratori universitari di Ingegneria Sismica. L’inserimento del rischio maremoto e del rischio alluvione ha visto il coinvolgimento di Ispra-Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, Ogs-Istituto nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale, AiPo-Agenzia interregionale per il fiume Po, Arpa Emilia-Romagna, Autorità di Bacino del fiume Arno, CamiLab-Università della Calabria, Fondazione Cima e Irpi-Istituto di ricerca per la Protezione idro-geologica.

A Reggio Calabria l’iniziativa coinvolgerà il Gruppo comunale  di reggio Calabria, Aspro Verde di Sinopoli, Croce rossa italiana  – Comitato di Reggio Calabria, Giva – Comitato Provinciale di Reggio Calabria Pellaro, Garibaldina – Motta San Giovanni e l’Associazione. Protezione civile Don  Orione

Sul sito ufficiale della campagna, www.iononrischio.it, è possibile consultare i materiali informativi su cosa sapere e cosa fare prima, durante e dopo un terremoto, un maremoto o un’alluvione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • “Stocco in testa Stocco in Festa”, show cooking e degustazioni a Bagnara Calabra

    • solo domani
    • 19 ottobre 2019
    • Piazza Matteotti
  • Appello Anpi: un “presidio di democrazia  e Costituzione” in piazza Italia

    • solo domani
    • Gratis
    • 19 ottobre 2019
    • Piazza Italia
  • A Palazzo Campanella torna il Salone dell'orientamento

    • dal 12 al 14 novembre 2019
    • Palazzo Campanella

I più visti

  • “Calabria D'Autore”, show cooking con i profitterol di Fragomeni a Santa Caterina

    • Gratis
    • 20 ottobre 2019
    • Stazione ferroviaria S. Caterina
  • “Pino Daniele amodonostro”, concerto solidale pro Hospice

    • solo oggi
    • 18 ottobre 2019
    • Teareo Francesco Cilea
  • Torna Miti Contemporanei, il festival capitanato da Teresa Timpano

    • dal 29 ottobre al 4 dicembre 2019
    • Varie location
  • Officina dell'Arte, da ottobre parte la nuova stagione teatrale

    • dal 26 ottobre 2019 al 9 maggio 2020
    • Teatro Francesco Cilea
Torna su
ReggioToday è in caricamento