"I cittadini incontrano le Istituzioni": successo di pubblico al memorial Paolo Costantino

All'evento, dedicato a un uomo esemplare, che ha fatto della militanza nel Partito Comunista Italiano una ragione di vita, hanno preso parte le autorità cittadine

L'incontro con i cittadini

Straordinario successo di pubblico per il Memorial “Paolo Costantino”. Ieri sera in tanti hanno partecipato al dibattito “I cittadini incontrano le Istituzioni”, che è riuscito a mettere insieme i livelli istituzionali con le tante realtà di base presenti nel territorio cittadino.

Paolo Costantino, era un uomo esemplare, ”compagno ferroviere”,  che ha fatto della militanza nel Partito Comunista Italiano una ragione di vita. La rettitudine, l’abnegazione e l’amore per il prossimo hanno contraddistinto il suo operato anche nello svolgimento dei suoi incarichi istituzionali, prima come consigliere e in seguito come presidente di circoscrizione. 

Attivo e partecipe nel percorso inaugurato dall’amministrazione comunale negli anni ’90, molto legato al sindaco Italo Falcomatà, ha sviluppato il suo percorso politico sempre all’interno della storica sezione Girasole; fino al momento della sua scomparsa, pur minato nel fisico dalla malattia, ha retto con mano sicura quella che lui amava definire ancora la sua “sezione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Figure come quella di Paolo siano d’esempio in questi tempi di “emergenza educativa” e di caduta dei valori morali e civili. Il dibattito ha visto coinvolti i rappresentanti istituzionali e non solo,  L’associazione Paolo Costantino ringrazia tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento, la famiglia Costantino, il sindaco Falcomatà, il vicesindaco della Città metropolitana Riccardo Mauro, l’avvocato Mario Cardia, il presidente del Consiglio comunale Delfino, l’assessore alla polizia municipale Nino Zimbalatti e la moderatrice Maria Spoto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo Italo sui binari di Reggio arriva anche il Frecciarossa: il plauso del presidente Santelli

  • Turismo e alta velocità in Calabria, Italo arriva Reggio: ecco gli orari dal 14 giugno

  • Incidente nel veronese, perde la vita giovane di Rosarno: in gravi condizioni una 20enne

  • Riemergono da acque Stretto i fasti di Reggio, trovata ancora a 154 metri di profondità

  • Covid tra contagi e polemiche social, il sindaco Suraci rassicura e passa all'attacco

  • Studiato dai medici del Gom un tassello importante nella lotta contro il Coronavirus

Torna su
ReggioToday è in caricamento