Il Coronavirus ferma Operazione Nostalgia: rinviato il raduno previsto al Granillo

La storica partita tra leggende del calcio, inizialmente programmata per il 6 giugno 2020, verrà giocata "molto probabilmente verso fine agosto o inizi di settembre"

La curva Nord dello stadio Oreste Granillo

Sarebbe stato un evento di grande spessore calcistico, una vera goduria per tutti gli appassionati del mondo pallonaro. La data del 6 giugno 2020 era già segnata in rosso nel calendario, giorno in cui Operazione Nostalgia avrebbe dovuto aprire le porte del Granillo e proporre il grande e conosciuto raduno di vecchie glorie.

L'emergenza Coronavirus ha inevitabilmente messo un freno all'iniziativa, con gli organizzatori costretti a rinviare ufficialmente la storica partita.

Come si legge dalla pagina Facebook della stessa Serie A - Operazione Nostalgia, "il periodo di grande incertezza che sta vivendo il nostro paese ci impone di rinviare il nostro prossimo raduno previsto per sabato 6 giugno a Reggio Calabria. Molto probabilmente il raduno verrà rinviato verso fine agosto o inizi di settembre. Nelle prossime settimane seguiranno aggiornamenti."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell'annunciare l'inevitabile posticipo, l'organizzazione ha sottolineato che "il nostro raduno è un meraviglioso momento di unione, condivisione e festa. È frutto del nostro lavoro ed impegno di mesi e della vostra incredibile passione. Ora è il momento di vincere questa battaglia tutti insieme. E vi facciamo una promessa, quando tutto questo sarà finito, ci impegneremo il doppio per farvi ritornare il sorriso ufficializzando giocatori clamorosi."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19 e buoni spesa, on line l'avviso: ecco tutte le info per presentare la domanda

  • La lotta al coronavirus nel tunnel della terapia intensiva, dove non tutto è perduto

  • Covid-19, il partigiano Malerba invia video messaggio al Colle e Mattarella lo chiama

  • La governatrice Jole Santelli proroga la "zona rossa" per Montebello e Melito al 12 aprile

  • Covid-19, in Calabria salgono a 614 i positivi: ad oggi morti 25 pazienti, nuova vittima a Reggio

  • Emergenza Covid-19, il sindaco di Montebello Ionico lascia l'ospedale e ritorna a casa

Torna su
ReggioToday è in caricamento