menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Alla conquista di sé stessi”, la forza della condivisione per genitori con figli autistici

Nasce il gruppo A.m.a per consentire ai partecipanti di condividere esperienze, vissuti e risorse. I dettagli sugli incontri previsti su Zoom

Ascolto, sostegno e sopratutto gesti concreti per i genitori con figli affetti da disturbo autistico, perchè l'unione fa la forza sopratutto in momenti diffcili. Da qui nasce il progetto “Alla conquista di sé stessi”  un gruppo di auto/mutuo-aiuto ( A.m.a.) con lo scopo di consentire ai partecipanti di condividere esperienze, vissuti e risorse.

Il gruppo A.m.a. è caratterizzato da un insieme di persone che scelgono volontariamente e in autonomia di trovarsi alla pari, intorno ad un tema comune, nel desiderio di affrontarlo con altri. A.m.a. è un tempo, un luogo, uno spazio dove i partecipanti possono sentirsi liberi di esprimere i propri sentimenti, emozioni, pensieri. In esso viene data la possibilità di parlare della propria vita rileggendola con lo sguardo di chi l’ascolta. L’A.m.a. ha l’obiettivo di condividere, sensibilizzare, supportare e fornire ai genitori metodologie sul come mettere in atto gli strumenti che già possiedono, scambiare vissuti e valorizzazione delle competenze individuali e collettive, in libertà e in autonomia. I gruppi di auto/mutuo aiuto hanno una speciale importanza, pongono valenza relazionale e solidale riconoscendo la capacità di trasformare il tessuto sociale migliorando la qualità della vita dei singoli individui e della comunità. Il valore dell’auto/mutuo aiuto si basa sull’intuizione che “chi è parte del problema è parte della soluzione”.

Il progetto cominciato il 2 febbraio 2021 si concluderà il 30 marzo 2021, per un totale di 16 incontri e sarà condotto ogni martedì e giovedì dalle ore 16  alle 18 sulla piattaforma Zoom, dalle psicologhe dottoressa Stefania Carfagno e dottoressaMariasole Giordano. Il servizio è completamente gratuito per i partecipanti. Per info contattare la  responsabile dottoressa Stefania Carfagno all'indirizzo e-mail stefania.carfagno@assipromos.it.

L'Associazione Assipromos, si prefigge di promuovere in Italia ed all'estero iniziative a sostegno morale e materiale degli anziani, dei giovani, dei bambini, degli ammalati, degli stranieri e, in genere, di tutti coloro che versano in condizioni economiche e sociali disagiate. 

Questo sono le tematiche di cui si occupa:

promozione e tutela dei diritti umani e civili;  promozione delle pari opportunità e delle iniziative di aiuto reciproco;  accoglienza umanitaria e integrazione sociale dei migranti; beneficenza, sostegno a distanza e cessione gratuita di alimenti; promozione della cultura della legalità; promozione culturale e iniziative per creare occupazione; essere un punto di ascolto e orientamento per la persona che si trova in difficoltà;  promozione e cura dell'ambiente. Per ulteriori informazioni consultare il sito www.assipromos.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Stanchezza primaverile? Sintomi e rimedi naturali

Cura della persona

Trattamenti estetici per ciglia: la parola al dermatologo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento