rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Attualità Bovalino

Cooking show in Francia, ai fornelli anche uno chef di Bovalino

La Regione Calabria, nell'ambito del progetto "Tipicità calabresi in Francia", ha organizzato l'evento a Marsiglia. Ad affiancare lo chef francese è stato chiamato Rocky Mazzaferro del ristorante "La Rotonda"

Tra le tante eccellenze che ha da offrire la Calabria è impossibile non parlare di cibo e prodotti tipici invidiati da mezzo mondo. La cucina è sempre stata una fonte di vanto per l'Italia e le pietanze cucinate nella regione calabrese ricevono grande apprezzamento in diversi Paesi. Uno di questi è la Francia, la quale è stata protagonista di un cooking show "a quattro mani". Con la collaborazione della camera del commercio italiana per Marsiglia e il Provence tourisme, la regione Calabria ha organizzato l'incontro tra uno chef del nostro territorio e uno provenzale, per dar vita ad un viaggio gastronomico di rilievo. L'evento nasce dalla valorizzazione del progetto "Tipicità calabresi in Francia".

La Calabria, in particolare Reggio, è stata rappresentata dallo chef Rocky Mazzaferro, titolare del ristorante "La Rotonda" di Bovalino, nonché team manager dell'unione regionale cuochi Calabria. La sua controparte francese ai fornelli è Dominique Frerand, a capo da ben 25 anni del ristorante "Les Trois Forts" di Marsiglia. L'evento è stato animato dalla presenza di circa 30 ospiti, tra giornalisti enogastronomici e influencers locali. Tra i prodotti più apprezzati troviamo: la nduja di Spilinga, il bergamotto, la cippola rossa di Tropea, l'olio extra vergine d'oliva e il peperoncino in diverse lavorazioni.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cooking show in Francia, ai fornelli anche uno chef di Bovalino

ReggioToday è in caricamento