Attualità Centro / Arena dello Stretto

Territorio, sociale e sport nell’evento “Mediterranean Wellness – Rinascita”

Manifestazione organizzata dalla TxT all’Arena dello Stretto. Presenti artisti, ginnasti e professionisti dello sport tra spettacoli e attività all’insegna della ripartenza

L’evento “Mediterranean Wellness – Rinascita”, improntato su temi sia sportivi che culturali e sociali, ha registrato un notevole successo all’Arena dello Stretto dal 3 al 5 settembre, dando spazio ad artisti, musicisti, ballerini, ginnasti e professionisti attraverso le loro attività.

La manifestazione, organizzato dalla TxT Società Cooperativa Sociale, afferente al Sistema ACU “Azione Cristiana Umanitaria” fondato dal missionario cristiano Gilberto Perri, è giunta quest’anno alla nona edizione e ha preso vita grazie alla collaborazione con la Regione Calabria, il Comune di Reggio Calabria e i partner ufficiali Msp – Movimento Sportivo Popolare e della testata giornalistica ReggioTV.

Tutti i professionisti al centro dell’evento hanno portato in luce la loro attività, duramente colpita dall’attuale pandemia, come palestre, centri estetici e scuole di danza. Tutti hanno offerto lezioni e intrattenimento. Immancabili le esibizioni di danza e musica, dando risalto ai giovani talenti reggini. Si sono affrontate tematiche davvero importanti, quali, fede, pedofilia, razzismo e discriminazioni di genere. Salvaguardia dell’ambiente anch’essa in primo piano, con l’offerta di pacchetti turistico-naturalistici a cura dell’associazione Aspromonte Wild. Lato musicale, Braccio Salvatore con la moglie Monica Ruffolo hanno deliziato il pubblico con la tradizionale musica calabrese.

Non sono mancate anche le premiazioni, ovvero il premio Gilberto Perri in collaborazione con l’associazione di volontariato “Istituto Per la Famiglia sez.289 – Gilberto Perri”. Tra le personalità che hanno ricevuto l’onorificenza troviamo i dottori Eduardo Lamberti Castronuovo, Filippo Frattima, Daniela Dattola, Giuseppe Bognoni, Don Valerio Chiovaro, il giornalista Piero Gaeta, l’associazione Famiglie Numerose, Angela Villani presidente dell’associazione “Il Volo delle Farfalle”, Maria Antonietta Rositani, i cittadini volenterosi che hanno ripulito le scale in Via Giudecca,  la Pattuglia Lions della protezione civile dell’istituto Per la Famiglia. La TxT ha, poi, consegnato alle palestre e alle scuole di danza il premio Rinascita come augurio e auspicio a tempi di ripresa.

La testata giornalistica VeritasNews24 ha presentato il dibattito “Poseidon Porthmios: da città sul mare a città di mare”, diretto da Cesare Minniti, per conoscere meglio Reggio e riappropriarsi dei tesori radicati nelle sue origini. Hanno partecipato il professor Daniele Castrizio, l’imprenditore Giuseppe Falduto, il consigliere comunale del gruppo misto Massimo Ripepi e l’assessore Mariangela Cama. Inoltre, si è svolto il workshop “Il Ruolo dei Prodotti DOP, IGP, BIO e De.Co. in Calabria” che ha posto l’accento sullo sviluppo del territorio calabrese e la valorizzazione dell’enogastronomia locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Territorio, sociale e sport nell’evento “Mediterranean Wellness – Rinascita”

ReggioToday è in caricamento