menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Io non mi arrendo

Io non mi arrendo

“Io non mi arrendo”, al via alle riprese del cortometraggio reggino

Un cast tutto reggino e riflettori puntati sulle conseguenze socio-economiche generate dal Covid

Cominciate le riprese in città per il cortometraggio “Io non mi arrendo”, diretto e prodotto da Graziano Tomarchio. Un cast tutto reggino con Cettina Crupi, Nino Sgrò, Vanessa Millez, Dominga Pizzi, Domenico Giunta, e la partecipazione di Donatella Pristin.

Un lavoro che accende i riflettori sulle bellezze territoriali, ma anche sull'impatto che l'emergenza sanitaria sta  avendo sulla vita delle persone dal lockdown all'educazione sociale, passando attraverso usura, tradizioni e affetti familiari.

Non manca il riferimento al momento drammatico che stanno vivendo imprenditori e piccoli commercianti. Uno spaccato dunque sulle conseguenze socio-economiche che rischiano di fare molte più vittime dell'emergenza sanitaria. Nel cortometraggio si vuole lanciare anche un merssaggio di speranza per non arrendersi e andare avanti. Produzione realizzata grazie anche alla collaborazione di forze dell’ordine, gelateria Cesare e B&B La Giocosa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nasce la "Fede Reggina", gioiello ispirato al lungomare Falcomatà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento