Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità

I reggini si godono il lido della polizia: “Un angolo che segna la differenza”

Una cittadina di Reggio Calabria scrive alla redazione per complimentarsi con la realtà estiva gestita dalla Questura. Il suo commento di grande approvazione: “Vera eccellenza per la città”

Il lido della polizia

“Un plauso alla Questura di Reggio Calabria per la gestione del lido della polizia di stato, da considerarsi una vera eccellenza per la città di Reggio Calabria.” A scrivere è la signora Adriana Musella, cittadina reggina che ama frequentare la storica realtà estiva per passare le calde giornate in una location attiva e ben curata.

La signora ci tiene a sottolineare “professionalità e cortesia” come le “caratteristiche che ne contraddistinguono l'ambiente selezionato e tranquillo. Mare pulito, sabbia bianca, ottima cucina. Dall'assistenza ai disabili a quella offerta ai più piccoli del campo estivo, i servizi si moltiplicano.”

Il lido della polizia si dimostra sempre attento e pronto a salvare vite in caso di necessità. Come racconta la stessa Adriana Musella: “Ieri mattina i giovani bagnini sono accorsi in aiuto di due donne che la corrente aveva portato alla deriva. Non erano clienti del lido, bensì frequentatrici della vicina spiaggia libera dell'Oasi. Avendole scorte in difficoltà, i bagnini del vicino lido della polizia le hanno raggiunte e riportate a riva, tra gli applausi dei bagnanti.

Tra le tante cose che in città non funzionano, riteniamo – conclude la signora Musella - che questa struttura rappresenti davvero un angolo che segna la differenza. Al questore Bruno Megale, al responsabile del lido Pasquale Pontrelli e al gestore Vito Bonmarito le nostre congratulazioni.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I reggini si godono il lido della polizia: “Un angolo che segna la differenza”

ReggioToday è in caricamento