Il Kiwanis celebra il suo One Day: week-end all'insegna della donazione di libri ai bambini

Un ricco programma di appuntamenti si svolgerà in tutta la provincia di Reggio Calabria. Lo scopo è diffondere la bellezza della lettura tra i più piccoli

"Read around the world" è uno dei service internazionali che il Kiwanis propone da molti anni nel mondo a favore dell’infanzia: diffusione della lettura, iniziative culturali a tema e donazione di libri per i bambini e gli adolescenti presso scuole, biblioteche, famiglie, associazioni ed enti.

Il Distretto Italia San Marino del Kiwanis e la sua governatrice Maura Magni hanno individuato nel Kiwanis one day, la giornata mondiale dell’orgoglio kiwaniano del 26 ottobre nella quale tutti i 600.000 soci in ogni continente si attivano sul territorio nello stesso momento, il periodo giusto per operare in tutta Italia per la donazione di libri con Read around the world.

Per Rosario Previtera, luogotenente governatore della Divisione 13 Calabria Mediterranea del Kiwanis "sarà un proliferare di iniziative in tutta la provincia di Reggio Calabria volte alla diffusione della lettura e alla distribuzione di libri. Oggi più che mai lo stimolo alla lettura, alla riflessione, alla conoscenza tramite il libro, al di fuori della rete web, riveste un ruolo fondamentale nella crescita culturale e caratteriale dei bambini e degli adolescenti. La lettura inoltre stimola l’apprendimento e contribuisce a migliorare i risultati scolastici degli studenti.

E poi il fascino del libro cartaceo, da leggere, conservare e rileggere o regalare, è intramontabile. E’ un caso che proprio in questi giorni anche il ministero dell’istruzione stia promuovendo la donazione dei libri con un’apposita campagna. Significa che il sentire istituzionale e la programmazione dei volontari del Kiwanis e del terzo settore è comune".

Si comincia il 25 ottobre a Villa San Giovanni presso la scuola elementare con il Club Fata Morgana Città di Villa San Giovanni che organizza la donazione dei libri e l’incontro con Vasiliki Vourda autrice de "I piccoli archeonauti alla ricerca dei Bronzi di Riace". Si replicherà alla scuola elementare di Cannitello il 29 ottobre.

E sempre a Villa San Giovanni il 26 ottobre, il Club Villa San Giovanni donerà i libri alla scuola media Rocco Caminiti. Il 25 ottobre e il 30 ottobre il Club Città dello Stretto donerà i libri per bambini all’Istituto comprensivo Montebello - Saline e all’Istituto comprensivo G. Moscato Gallina ad Oliveto di Reggio Calabria.

Il 26 ottobre la donazione dei libri a Reggio Calabria vedrà protagonisti il Club Juppiter al reparto di ematologia pediatrica del Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria il Club Agorà presso le parrocchie reggine di San Domenico, di S. Elia Profetta a Condera e alla Casa accoglienza B. Postorino a Catona e nel pomeriggio il Club Apsias – Reggio Calabria presso la comunità educativa Domus Nazareth .

La Piana di Gioia Tauro vedrà interessato il Club Palmi-Piana di Gioia Tauro la mattina del 26 ottobre presso la scuola dell’infanzia Tre palmenti di Gioia Tauro, presso i licei classico e scientifico di Oppido Mamertina e in serata a Palmi alla Casa della Cultura con la proiezione del cortometraggio Kalavrìa. Anche l’area grecanica e la locride sono in pieno fermento.

Il Club Reghion 2007 donerà i libri alla Bibliopedia dell’Oratorio salesiano di Bova Marina mentre, ad Antonimina, il Club Magna Grecia Luigi Giugno donerà un playground da cinque giostrine al Centro termale di Antonimina-Locri per i bambini in cura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

One day si concluderà domenica 27 ottobre con le ultime due iniziative a Reggio Calabria: la donazione di libri di educazione civica da parte del Club Reggio Città del Mediterraneo alla Scuola Calcio Reggio 2000 al centro sportivo La Pinetina e la consueta manutenzione dell’aiuola Kiwanis One Day sul Lungomare Falcomatà da parte del Club Reggio Calabria. Dunque un week-end kiwaniano all’insegna del servizio all’infanzia e all’adolescenza con un occhio rivolto alla lettura per l’anno sociale 2019/2020. E già ci si prepara ai prossimi appuntamenti: la X edizione di K for K – Kiwi for Kiwanis e la XXX Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dentro la 'ndrangheta degli "invisibili" i boss "laureati" in contatto con le istituzioni

  • Boom di guariti a Reggio, il Gom è Covid free: dimesso l'ultimo paziente e sesto giorno a 0 contagi

  • Covid e Fase 2, che cosa si potrà fare (e cosa no) dal 3 giugno 2020: ecco tutte le novità

  • La "scuola mafiosa" di Peppe Crisalli al figlio: "Quando si picchia, si picchia subito"

  • "Biciclette vietate sul lungomare Falcomatà", Zimbalatti: "Sanzioni per i trasgressori"

  • Il "signor Milano" e il rapporto privilegiato con i Carabinieri del rione Modena

Torna su
ReggioToday è in caricamento