Torna l'ora solare, lancette dell'orologio indietro: ecco quando spostarle

Il passaggio avverrà nella notte tra sabato 26 e domenica 27 ottobre. Potrebbe essere l'ultima volta. I consigli degli specialisti per non soffrire e vivere un cambio soft

L'ora solare si avvicina. Questo fine settimana, nella notte tra sabato 26 e domenica 27 ottobre 2019, saluteremo l'ora legale spostando le lancette di un’ora indietro, precisamente alle tre del mattino. Con il nuovo orario si avranno più ore di luce al mattino e farà buio prima. L'ora solare resterà in vigore fino a domenica 29 marzo 2020, quando tornerà l'ora legale.

Sarà l'ultimo anno con l'ora solare?

Dopo la proposta di abolizione da parte della Commissione europea, ogni Paese potrà decidere cosa fare. L'Italia, ha tempo fino ad aprile 2020 per comunicare la scelta, le cui modalità sono ancora tutte da definire. Il nuovo regime entrerà in vigore nel 2021.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cambio dell'ora e sbalzi d'umore, i consigli degli specialisti

Sbalzi d'umore, stress e insonnia sono in agguato per quanti soffrono tremendamente il cambio dell'ora. Il nostro organismo, in alcuni casi, potrebbe subire una sensazione di jet lag, come quella che viviamo dopo un lungo viaggio in aereo. Fortunatamente, sono piccoli e lievi fastidi di breve durata per i quali gli specialisti consigliano di spostare tutte le attività secondo un nuovo schema che permetterà al nostro organismo di riadattarsi il più in fretta possibile. E' utile anticipare anche se di poco, l'orario di pranzi e cene e quello del sonno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dentro la 'ndrangheta degli "invisibili" i boss "laureati" in contatto con le istituzioni

  • Boom di guariti a Reggio, il Gom è Covid free: dimesso l'ultimo paziente e sesto giorno a 0 contagi

  • Covid e Fase 2, che cosa si potrà fare (e cosa no) dal 3 giugno 2020: ecco tutte le novità

  • La "scuola mafiosa" di Peppe Crisalli al figlio: "Quando si picchia, si picchia subito"

  • "Biciclette vietate sul lungomare Falcomatà", Zimbalatti: "Sanzioni per i trasgressori"

  • Il "signor Milano" e il rapporto privilegiato con i Carabinieri del rione Modena

Torna su
ReggioToday è in caricamento