Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità

Hai detto pastiera reggina? La nostra top five delle più golose da gustare in città

Per una Pasqua "in rosso" cosa c’è di meglio che godersi qualche momento di pura dolcezza? Tour nel mondo della tradizione dolciaria che fa impazzire i reggini e non solo

Che Pasqua sarebbe senza la pastiera reggina? Pasta frolla con un ripieno morbido  di ricotta, grano e crema, che profuma di tradizione. E’ l’imperatrice delle tavole nel periodo pasquale e gustarla in famiglia è ormai un vero e proprio rito. Nelle vetrine delle pasticcerie è la protagonista tra le delizie dolciarie e per una Pasqua "in rosso" cosa c’è di meglio che godersi qualche momento di pura dolcezza? Ecco la nostra top five delle pasticcerie in cui trovarla in città, dove sono disponibili servizio di asporto e anche consegne a domicilio.

1. Pasticceria La Mimosa. Per le festività pasquali il classico arancio candito reggino si sposa con il Bergamotto di Reggio Calabria per una pastiera unica. Ma le novità non finiscono qui, quest’anno spazio alla Colomba artigianale a lievitazione naturale ripiena con il Gelato Cesare. Spazio anche ad una grande quantità di dolci della tradizione.

2. Bar Porcino & Ligato Santa Caterina. Anche qui la Pasqua è un piacere per il palato e per la vista. La tradizione vede al primo posto le immancabili pastiere. Tre le varietà di dolci pasquali disponibili spiccano le irresistibili uova di Pasqua, con decorazioni personalizzate dalle forme originali e dediche romantiche per rendere la vostra Pasqua ancora più dolce.

3. Pasticceria Bar San Francesco. E’ tra le migliori pasticcerie artigianali della città e anche qui, in questi giorni, si respira l’inconfondibile profumo di pastiera. Il dilemma è: con o senza canditi? Dolci e prodotti tipici calabresi di ogni tipologia, dalle uova di cioccolato, da provare quelle con cioccolato bianco nocciole e pistacchi, fino alle colombe: cioccolato e pera, 3 cioccolati o con gelato, solo per citarne alcune.

4. Sarnè. Qui tante golose alternative anche per la Pasqua con prodotti freschi e selezionati. Nella pasticceria non può mancare la pastiera e innumerevoli dolci  tipici pasquali e non solo: babà al bergamotto, cioccolatini artigianali, dolci di pasta di mandorle e tante altre delizie. Le torte sono irresistibili.

5. Zanzibar. In pieno centro in via Spanò c’è un pub & bar in cui genuinità e gusto si incontrano. Per le festività pasquali la golosità regna sovrana con le squisite pastiere, ma il viaggio nel mondo dei dolci non finisce qui con i cudduraci, agnelli pasquali e chi più ne ha più ne metta, senza contare la vasta scelta di dolci tradizionali disponibili tutto l'anno: fior di mandorla, occhi di bue, bocconcini chantilly e tanto altro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hai detto pastiera reggina? La nostra top five delle più golose da gustare in città

ReggioToday è in caricamento