Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Amore per la Calabria e pulizia spiagge: il progetto Amami fa tappa a Palmi

Nata dall’idea di Yolo Diving, l’iniziativa sarà in terra palmese il prossimo 31 luglio per ripulire la costa. Evento scandito dalla canzone Calabresi destination di due rapper reggini

Il progetto “Amami” trasuda amore smisurato per la Calabria, con le proprie origini, tradizioni ed emozioni. Ma anche difficoltà e lati negativi. L’iniziativa nasce dall’idea di Yolo Diving – scuola subacquea di Ardore Marina – e si pone l’obiettivo di curare spiagge e fondali calabresi, ripulendoli dai rifiuti considerati come un pugno nell’occhio davanti alla così vasta bellezza naturale che la nostra regione ha da offrire.

“Amami” - di scena a a Palmi il prossimo 31 luglio - porta così avanti l’impegno di volontari pronti a riportare a nuova vita il tratto costiero assegnato di volta in volta nei vari eventi interamente no profit. I sub dello Yolo Diving, invece, passano in rassegna il mare. E già qui si potrebbe definire un progetto lodevole e certamente degno di nota, ma gli organizzatori hanno davvero creato qualcosa di unico, andando a mescolare la salvaguardia del nostro territorio a varie attività incluse ad ogni appuntamento. Esibizioni di ballo, attività sportive e fitness, dirette radio, dj set, esposizione di bancarelle varie e tanto altro ancora con l’obiettivo di coinvolgere quante più persone possibili per diffondere un messaggio fondamentale: "Siamo noi a doverci prendere cura della Calabria, fin dal più piccolo gesto.”

L’intera manifestazione è scandita dalle note della canzone “Calabresi destination” (il video in apertura), realizzata dai due rapper reggini Christian Zuin feat. NM|KJ, Klacat. Il pezzo mette i brividi a ogni buon calabrese che decide di ascoltarla. Un inno ai valori che la Calabria può vantare con fierezza, misti alle difficoltà da portarsi dietro. Insomma, un’opera d’arte che va solo apprezzata perché le parole non basterebbero.

La tabella di marcia

Il progetto è iniziato a Palizzi Marina il 23 maggio scorso, per poi far tappa a Bovalino Marina il 27 giugno. Il calendario, adesso, prevede un terzo evento a Palmi il 31 luglio nel tratto di spiaggia tra il Sunset Beach e il Tahiti (vicino al porto). Per l’appuntamento palmese è sceso in campo anche il consiglio regionale della Calabria e il Comune locale aprendo al patrocinio.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Amore per la Calabria e pulizia spiagge: il progetto Amami fa tappa a Palmi

ReggioToday è in caricamento