menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cantautore Giovari

Il cantautore Giovari

"Senza barriere", il viaggio in musica vestito di speranza di Giovari 

Il cantautore reggino torna con un nuovo singolo stavolta senza il nome di battesimo. Artista finalista a Castrocaro 2019

E' uscito oggi,  venerdì 22 gennaio, Senza barriere  il singolo di Giovari il  cantautore reggino che vive a Torino. Una nuova avventura musicale dopo le  precedenti pubblicazioni firmate con il suo nome di battesimo.Giovari è stato uno dei finalisti a Castrocaro 2019 ed è da poco entrato a far parte dell’etichetta Musicantiere.

La voglia di scappare c'è sempre, per trovare nuovi stimoli, nuove idee, un nuovo modo di vedere il mondo, ambire a una nuova realtà dove il rispetto reciproco non è un pensiero utopico e dove i sogni fatti da bambino a volte si realizzano. Ma spesso questo vuol dire lasciare casa anche contro la nostra volontà per scappare da noi stessi e dagli altri. E non sempre siamo benvoluti dove arriviamo. C’è chi cerca la libertà di poter stare senza giudizi, non sentendosi sempre messi alla prova. Cercandola affrontiamo viaggi non sempre in prima classe. Viaggi pieni di speranza e paura, di curiosità e mancanze, di sconforto e ripensamenti, di conquiste e perdite.

Da piccoli affidavamo i nostri desideri a una barchetta di carta convinti che avrebbe raggiunto la propria meta senza problemi, con la sola spinta del vento, senza imbarcare mai acqua, ma nella realtà non è così semplice. Le barriere sono sempre tante e il più delle volte siamo noi stessi con le nostre azioni a crearle. E così il bambino che c'è in noi si nasconde: troppi ostacoli da superare da solo, troppe battaglie da combattere.

Ma non tutti hanno paura: c'è chi parte senza sapere cosa lo aspetta, solo seguendo il proprio istinto e la propria voglia di realizzarsi. C'è chi parte perché strappato dalla propria terra in cerca di un posto dove sorridere in pace. C'è chi parte perché non riesce semplicemente a rimanere fermo. Ogni persona che incontri sta affrontando un viaggio e noi abbiamo solo il dovere di non alzare barriere con i nostri atteggiamenti e i nostri pregiudizi, ma di sostenerlo per quanto possibile. Perché partire è un po' come morire, ma con le persone giuste attorno si può sempre rinascere. Tutto questo è Senza barriere ascoltabile al seguente link.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Dove", Buttaro ambasciatore per il giornalismo in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento