Staiti, il gioiello architettonico più piccolo della Calabria nella provincia jonica reggina

Il borgo di appena 221 abitanti sorge sul fianco della Rocca Giambatore a 550 dal livello del mare. Uno scrigno di storia e bellezza: dall’Abazia di Santa Maria de' Tridetti al sentiero delle chiese bizantine

Una panoramica di Staiti (foto sito ufficiale del Comune)

Forse non tutti sanno che il comune più piccolo della Calabra si trova nella provincia jonica di Reggio Calabria. Stiamo parlando di Staiti, il gioiello architettonico collocato sul fianco della Rocca Giambatore a 550 dal livello del mare che conta appena 221 anime.

Un borgo antico dalle origini incerte databile forse intorno al 1500 e appartenente al feudo di Brancaleone, il cui nome di oggi deriva dalla successiva acquisizione della famiglia Staiti.

Nel piccolissimo comune dove il tempo sembra essersi fermato sono tante le bellezze da visitare. A cominciare dalle chiese:la secentesca Chiesa di Sant’Anna, la chiesa barocca di Santa Maria della Vittoria costruita dove nel '500 era collocata una chiesa tardo-rinascimentale . Su tutte merita un interesse particolare l’Abazia di Santa Maria de' Tridetti, ben nota come “badia”, un’affascinante costruzione del XI secolo in cui convergono architettura greca, araba  e bizantina la cui nascita è avvolta da un mix di storia e leggenda. Tra le ipotesi la possibilità che in questo luogo sorgesse un tempio edificato dai ‘’Lo Cresi Zefhiri’’ nel V-VI secolo a.C e dedicato al Dio Nettuno.

 Ma le meraviglie di Staiti non finiscono qui,  si possono ammirare il Museo dei Santi Italo-Greci esempio di spiritualità e devozione e  Il sentiero delle chiese bizantine caratterizzato da 18 opere in terracotta frutto del lavoro degli scultori Francesco e Fortunato Violi. Punte di diamante  del paese sono senza dubbio le porte statesi esempio di street-art che colorano di unicità le vie di un borgo capace di creare un’inedita suggestione tra storia e contemporaneità.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Tar Calabria boccia la scelta di Spirlì, per i giudici amministrativi si può tornare in classe

  • Coronavirus, la Calabria resta in zona rossa: nuova ordinanza del ministro Speranza

  • Birre al bergamotto e all’estratto di olive conquistano il palato e fanno bene alla salute

  • Le menti del "Farmabusiness" avevano puntato anche la Città dello Stretto

  • Pioggia e vento su Reggio Calabria, allerta meteo arancione: il Comune attiva il Coc

  • Uomo si barrica in casa, i Carabinieri lo stanano e lo portano in ospedale

Torna su
ReggioToday è in caricamento