"World’s Top 2% Scientists List", la docente reggina Muscolo nel report internazionale

La professoressa del dipartimento di Agraria della Mediterranea tra i centomila ricercatori provenienti da tutto il mondo. Premiata l'area “Agronomy, Agriculture, Plant Biology” per l'attività 2019

La professoressa Adele Muscolo

E’ reggina, si chiama Adele Muscolo ed è docente del dipartimento di Agraria dell’Universita Mediterranea, la professoressa inserita nel ‘World’s Top 2% Scientists List”. Questo il nome del report internazionale, predisposto dalla Stanford University, pubblicato nel mese di ottobre, che ha selezionato centomila ricercatori provenienti da tutto il mondo appartenenti a tutti i settori scientifici disciplinari che hanno pubblicato articoli dal forte valore scientifico tale da influenzare i ricercatori di altri campi.

L’afferente al dipartimento di Agraria è stata selezionata per l’attività svolta nel 2019 nell’area scientifica “Agronomy, Agriculture, Plant Biology”: “Il lavoro mi annovera all'interno di questo particolare elenco - dichiara entusiasta la professoressa Muscolo - ed è con soddisfazione che ho scoperto che tra i ricercatori di 176 aree scientifiche ne hanno selezionato solo il 2% del totale e tra questi c’ero anche io. La selezione dell’Università americana, è stata fatta non solo sui criteri scientifici ma anche sulla capacità dei ricercatori di accelerare il progresso del lavoro scientifico nel settore considerato”.

Sono più di dieci i lavori pubblicati dalla docente lo scorso anno. Professore ordinario di chimica ed ecologia del suolo che vanta da tempo collaborazioni a livello internazionale ha incentrato le proprie pubblicazioni sul riciclo degli scarti per farli diventare risorsa: "Ho pubblicato lavori sull'impatto che la gestione forestale ha sulla qualità del suolo - dichiara- sul recupero di materiali di scarto per ottenere nuovi fertilizzanti per le aziende. Tra questi ho usato anche la sansa delle olive, dimostrando anche l'impatto positivo che questi fertilizzanti hanno sulla qualità delle culture e sul suolo".

Muscolo Adele-2Adele Muscolo è inoltre socia della Società italiana di scienza del suolo e dell’International Humic Substances Society. E’ revisore per le seguenti riviste internazionali:-“The Science of the Total Environment”;“Journal of Tropical Forest Science”; “Biotecnology Progress” ;“Journal of Chemical Ecology”;“Environmental Progress”; “Acta Oecologica”;“Annals of Applied Biology”; “Acta Physiologiae Plantarum” International Journal of Environment and Pollution”; “Soil Science Society of America Journal”;“Plant and Soil”; “Forest Ecology and Management " Journal of Experimental Botany “Functional Ecology”. Nel 2017 Subject Editor settore suolo Journal of Forestry Research e negli stessi anni  Guest Editor per lo Special Issue “Soil carbon sequestration in Forests” “Forests” e  Reviewer Board Frontiers in Plant Science.

Un traguardo questo che diventa input per i passi successivi: "Sono contenta di questo risultato- continua la professoressa- è un riconoscimento del mio lavoro che dà lustro non solo a me ma sopratutto all'Università dove lavoro. Continuerò a lavorare in questa direzione perchè mi piace farlo e per lasciare  qualcosa anche agli studenti che verranno. Nel 2020 mi sto concentrando sulla protezione del suolo e sul recupero degli scarti tutto nell'ottica della sostenibilità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vado a posare il fucile e poi torno", gli attimi seguenti all'omicidio nel racconto del figlio delle vittime

  • Aperitivo con oltre 20 persone in un negozio etnico: cinque multe e attività chiusa

  • Per i Carabinieri ad uccidere i coniugi di Calanna sarebbe stato Francesco Barillà

  • Consumavano in un locale oltre l'orario di apertura: fioccano multe e chiusa l'attività

  • Duplice omicidio di Calanna, arrestato il responsabile della morte dei coniugi Cotroneo

  • La battaglia del primario Amodeo per una sanità pulita: "Non mi imbavaglieranno"

Torna su
ReggioToday è in caricamento