rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Alimentazione

La mentuccia è l'erba aromatica ricca di proprietà, utile per insaporire i piatti culinari

Quali sono le proprietà contenute in quest'erba aromatica? Ecco alcuni consigli su come coltivarla ed utilizzarla in cucina

REGGIO CALABRIA - La mentuccia - o Clinopodium nepeta - è un'erba dall'aroma simile a quello della menta. Adatta al fine di insaporire numerosi piatti culinari, conserva molte proprietà benefice per la salute delle persone. Ecco cosa sapere in materia. 

Quali proprietà conserva?

La mentuccia presente diverse proprietà benefiche per il corpo umano. Prima di tutto quelle digestive: essendo ricca di fibre, infatti, è utilizzata per regolarizzare l'intestino.

Altre capacità sono quelle carminative:  aiuta a contrastare l’aerofagia, eliminando l'aria accumulata nello stomaco e nell'intestino, e lenisce i dolori da essa derivanti;

Ma non solo, la mentuccia è espettorante: consigliabile per curare alcune patologie come il raffreddore, la congestione toracica, le febbre e - più in generale - le malattie dell’apparato respiratorio.

Il miglior modo per assumere le proprietà della mentuccia è l’infusione delle foglie; l’olio essenziale invece, conferisce alla mentuccia proprietà antibiotiche. La si può utilizzare essiccata come essenza per tisane riposanti e nutrienti, ma anche frullata, per ricavarne drink ghiacciati, dissetanti e disintossicanti.

Come coltivarla e conservarla

Può essere coltivata anche in vaso, sul balcone di casa: il periodo di semina ideale è la primavera e la piantina avrà bisogno di una posizione soleggiata o a mezz’ombra. Le foglie e i fiori andranno raccolti durante il periodo della fioritura e possono essere lasciati a essiccare, legandoli a mazzetti e appendendoli in un luogo fresco e asciutto. Una volta essiccata, la mentuccia dovrà essere conservata al riparo dalla luce. Attenzione a mettere la coltura al ripari da eventuali animali domestici come i gatti. 

L'utilizzo in cucina

Può insaporire tranquillamente sia la carne che il pesce; ma anche funghi e verdure. La si può gustare anche cruda, da aggiungere ad insalate e cocktail ghiacciati. In Sicilia, per esempio, la mentuccia viene usata anche per aromatizzare le olive da tavola; mentre in Campania viene usata per preparare un particolare liquore aromatico.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La mentuccia è l'erba aromatica ricca di proprietà, utile per insaporire i piatti culinari

ReggioToday è in caricamento