rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Fitness

Dolore da mal di schiena, ecco 10 esercizi fitness per risolvere il problema

Una guida con le migliori proposte per alleviare la sofferenza dovuta ai dolori da mal di schiena

Il mal di schiena è un dolore fisico che può interessare molti tipi di persone. Chiaramente, nel caso in cui se ne dovesse soffrire, è sempre necessario consultare un esperto del settore sanitario, anche per capire la sua provenienza. Intanto, però, è possibile approfittare di alcuni consigli forniti da eperti di fitness e riportati - recentemente - sulla testata nazionale Today.it.

Di seguito ecco la "top ten" degli esecizi utili per trovare un po' di sollievo in caso di mal di schiena.

1) Crunch inverso: utile all’allenamento degli addominali e al rafforzamento del core, il quale risulta fondamentale per l’equilibrio del corpo e dell’assetto posturale. Si svolge stendendosi a terra, sollevando le gambe e piegando le ginocchia verso il basso. Bisongerà, poi, compiere dei movimenti ripetuti per avvicnare e allontanare le stesse ginocchia in direzione del petto. 

2) Crunch su fitball: serve per mettere al riparo la schiena da eventuali infortuni derivanti dall'assunzione di posture scorrette nei giorni comuni o in caso di allenamenti. L'esercizio va eseguito stendendosi sulla fitball, mettendo le mani dietro la nuca, salendo e scendendo con gli addominali. 

3) Crunch obliquo: in tale caso vengono allenati i dorsali e gli addominali, i quali, se allenati correttamente, stabilizzano la colonna vertebrale e migliorano la postura. Per svolgerli è necessario stendersi a terra, alzando le ginocchia con i piedi piantati sul terreno. Poi mettere uno dei due piedi sullo spazio interposto tra il ginocchio e la coscia opposta. Dunque muovere in avanti e indietro gli addominali. 

4) Bird Dog: tende a stabilizzare le vertebre durante i movimenti che interessano la parte alta del corpo. Si esegue poggiando le mani e una delle due ginocchia a terra, mentre si solleva l'altra gamba all'aria. 

5) Inchworm: tecnica dispendiosa ma - al contempo - estremamente efficace, allena e rinforza il corpo, lavorando molto sui muscoli della schiena. Toccare la punta dei piedi con le dita, poi avanzare in avanti con le mani tenendo fermi i piedi finchè non ci si ritroverà in una posizione simile a quella per svolgere le flessioni. Tornare indietro, nella condizione di partenza, e ripetere l'esercizio. 

6) Spiderman plank: si tratta di un esercizio di isometria che coinvolge buona parte del core ed è considerato una progressione del plank frontale perché regala mobilità ed estensione a tutto il corpo. Per farlo, poggiare i gomiti e le braccia a terra, così come anche le punta dei piedi. Dunque, muovere le ginocchia in avanti sui lati. 

7) Crunch a libretto: è conserata una delle attività più dure e, se svolta con costanza, aiuta a ridurre fastidi e dolori che coinvolgono la zona lombare. Stendere la schiena a terra, e distendere le gambe verso l'alto, allungando le braccia dietro la nuca; poi "chiudersi come un libretto" andando a toccare le caviglie con le mani. 

8) Balasana: consiste nalla "classica posizione del bambino", utile a sciogliere tensioni e stress accumulati. Per riprodurre questa posizione è necessario accovacciarsi, poggiando le ginocchia a terra, e allungando le braccia in avanti. 

9) Supta Matsyendrasana: esercizio eccellente per distendere parti del corpo difficilmente raggiungibili che spesso vengono trascurate. Per svolgere tale posizone ci si deve stendere totalmente per terra in posizione supina e poi muovere una gamba nel senso opposto. 

10) Cane a testa in giù: ideale da svolgere la mattina al fine di rivitalizzare il corpo dopo una bella dormita e prepararlo al meglio alla giornata. Bisogna assumere, con il proprio corpo, la forma di un triangolo; porre, dunque, la mani a terra in avanti e tenere ben piantati i piedi. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dolore da mal di schiena, ecco 10 esercizi fitness per risolvere il problema

ReggioToday è in caricamento