rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Sicurezza

Insetti in dispensa: ecco quali sono i rimedi infallibili per allontanarli

Alcuni trucchi per porre rimedio alla presenza di tarme, farfalline e larve dalla propria abitazione; sono insetti che possono entrare in contatto con gli alimenti conservati in casa come pasta, farina e altri prodotti

REGGIO CALABRIA - A volte, nelle case reggine, può capitare di incorrere in alcuni incovenienti domestici, come il ritrovamento di insetti (tra questi tarme, farfalline ecc.) nella dispensa dove viene conservato il proprio cibo. Una spiacevole situazione a cui è necessario porre rimedio quanto prima, per non buttare tutte le provviste ed anche per ragioni igienico-sanitarie. 

Di seguito vengono forniti i consigli migliori per ripulire l'area del ritrovamento, allontanare gli insetti, ed evitare che non tornino più. 

Allontanare gli insetti: come fare?

Prima di ogni cosa è assolutamente opportuno buttare tutte le confezioni aperte e poi controllare quelle che sono ancora sigillate. E' risaputo, infatti, che tali insetti potrebbero infilarsi in ogni piccola cavità. In sostanza, sarà conveniente svuotare tutta la dispensa e pulire i ripiani. 

Al fine di compiere questa operazione, è consigliabile sempre utilizzare prodotti natuali a base di aceto e acqua: dunque, con un panno inumidito ripulire l’eccesso e con un altro in microfibra asciugare l’interno.

Per evitare che situazioni simili si ripresentino, meglio tenere pasta, pane, farina, in barattoli di vetro chiusi ermeticamente.

Evitare che tornino

Uno dei rimedi principali è quello di sistemare qualche foglia di alloro nella dispensa. Tale aroma è troppo intenso per gli insetti e quindi li farà allontanare presto. In alternativa si potrà creare una miscela con acqua e olio essenziale di arancia, lavanda, menta o citronella; anche questi sono tutti aromi forti che disturbano le farfalline.

Terza opzione si rifà all’essenza di limone e cetriolo; bisognerà ricordare, però,  di sostituirli quando saranno seccati.

Nonostante tutti questi accorgimenti, può capitare che i rimedi non siano sufficienti. Per capire se le attività intraprese sono state utili, è consigliabile incollare del nastro biadesivo all’interno delle pareti del mobile. Se dopo alcuni giorni ci saranno degli insetti sulla parte adesiva, vuol dire che altri alimenti sono stati contaminati, e quindi sarà necessario provvedere ad una nuova pulizia approfondita.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insetti in dispensa: ecco quali sono i rimedi infallibili per allontanarli

ReggioToday è in caricamento