rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
I commenti

Sanità, Occhiuto: "In Calabria tante difficoltà ma lavoriamo per superarle"

Il presidente della giunta regionale commenta così l'accordo con l'ospedale Bambino Gesù, anche il ministro Speranza interviene: "Nostro obiettivo è accrescere ogni giorno il livello di cura e assistenza in ogni angolo del Paese"

"La Calabria ha oggettive difficoltà, e stiamo lavorando per superarle, ma anche tante professionalità d'eccellenza. Con l'accordo firmato oggi mettiamo in rete i nostri operatori sanitari con quelli dell'Ospedale Bambino Gesù di Roma". Così il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, a margine della firma dell'accordo con l'ospedale Bambino Gesù di Roma, sottoscritto oggi nella Capitale al ministero della Salute.

"Puntiamo a dare ai calabresi servizi sempre migliori - ha aggiunto - e un'assistenza di prossimità di qualità. Con questa intesa vogliamo aggiornare i nostri protocolli, formare il nostro personale sanitario e garantire servizi adeguati ai bisogni della popolazione".

Anche il ministro Roberto Speranza, con un twitt, è intervenuto per commentare la firma dell’accordo fra la Regione Calabria e l’ospedale romano Bambino Gesù. "Dobbiamo lavorare per accrescere ogni giorno il livello di cura e assistenza in ogni angolo del Paese. Per questo il protocollo di collaborazione in ambito pediatrico firmato oggi tra regione Calabria e ospedale Bambino Gesù va nella direzione giusta".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, Occhiuto: "In Calabria tante difficoltà ma lavoriamo per superarle"

ReggioToday è in caricamento