menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acqua non potabile in diversi quartieri della città, il Comune annulla il divieto

Nuova ordinanza sindacale dopo quella emessa il 27 ottobre scorso. "E' stato accertato dagli organi competenti che le condizioni di potabilità sono state ripristinate"

E' stato revocato dall'Amministrazione comunale il divieto dell’utilizzo dell’acqua "per scopi potabili e per il consumo umano, nelle zone di: via Eremo Condera, via Reggio campi II^ Tronco, Via Trabocchetto II^, via Vallone Mariannazzo, via vallone Petrara, via Card. Portanova fino al civico 111, via Caserta Crocevia e trav. contigue, via Borrace Crocevia, via Eremo al santuario, via Eremo Botte e tr, contigue, via Vito Sup. e trav. contigue, via Vito S. Antonino, via Cortese, via Vecchio cimitero, Terreti, Trizzino e Nasiti". 

La decisione è stata adottata con ordinanza n.125 del 10 novembre 2020 considerato "che sono stati svolti tutti gli interventi necessari per il rispristino delle condizioni di potabilità dell’acqua" e che "risulta accertato dagli organi competenti che tali condizioni sono state ripristinate".

Scarica qui il provvedimento in formato integrale

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento