Lunedì, 22 Luglio 2024
Il fatto / Africo

Tragedia nel Reggino, vigile del fuoco muore durante un'immersione ad Africo

L'uomo, 61 anni, direttore coordinatore speciale presso il comando di Roma, si trovava nella Locride in vacanza con il fratello

Tragedia nel pomeriggio al largo della costa jonica della provincia di Reggio Calabria. Un vigile del fuoco, direttore coordinatore speciale in servizio presso il comando di Roma, è morto, forse a causa di un malore, durante un'immersione nelle acque antistanti la spiaggia di Africo. L'uomo si trovava in vacanza nella Locride.

Il comando dei vigili del fuoco di Reggio Calabria informato dell'accaduto da quello della Capitale si è messo in moto per assistere il fratello a cui è stata riconsegnata la salma. Sull'episodio indagano i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia nel Reggino, vigile del fuoco muore durante un'immersione ad Africo
ReggioToday è in caricamento