rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
La vicinanza

Lavoratrice aggredita in centro, Minasi: "Tenere alta l'attenzione"

La senatrice della Lega interviene dopo i fatti accaduti: "Il fatto pone, dunque, un problema innanzitutto di sicurezza sul posto di lavoro"

Solidarietà e vicinanza alla lavoratrice della Teknoservice arriva anche da Tilde Minasi, senatrice della Lega che apprende "con dispiacere e preoccupazione dell’aggressione subita martedì mattina al centro di Reggio da una dipendente della Teknoservice. L’aggressione è grave non soltanto per il luogo in cui si è verificata, cioè nel cuore della città, ma anche per il fatto che vittima fosse una donna nello svolgimento della sua attività, per di più per conto dell’Azienda che si occupa della raccolta comunale dei rifiuti".

"Il fatto pone, dunque, un problema innanzitutto di sicurezza sul posto di lavoro, - sottolinea la senatrice - che deve essere garantita a qualunque impiegato, a maggior ragione se è una donna in servizio per strada. Ma non posso non sottolineare anche che l’episodio sia un campanello d’allarme che deve farci tenere alta l’attenzione. La crisi che stiamo attraversando, sia globalmente, che localmente, crea inevitabilmente nuove povertà e nuove situazioni di disagio, che possono purtroppo sfociare in fatti come questo di cui stiamo trattando". 

Tilde Minasi auspica "che l’Amministrazione cittadina e le autorità competenti tengano ben alto il livello di vigilanza sulla sicurezza anche della città. In ogni caso, nel manifestare alla vittima la mia più affettuosa solidarietà, mi auguro cheil caso resti isolato e che il responsabile sia punito per com’è giusto e necessario".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoratrice aggredita in centro, Minasi: "Tenere alta l'attenzione"

ReggioToday è in caricamento