rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca Villa San Giovanni

Dalla "Sicilia con Amore" arriva a Villa: in bici per promuovere la donazione degli organi

Il ciclista amatoriale Michail Speciale arriverà questa mattina in Calabria insieme alla presidente Aido Regione Sicilia Paola Pisciotta che con l’auto ammiraglia lo seguirà per tutto il percorso fino a Roma

Dalla “Sicilia con Amore” è il titolo del progetto dell’ Aido – Associazione italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule finalizzato alla diffusione della cultura della donazione di organi ed alla solidarietà come atto d’ amore verso gli altri.

Percorso solitario di milleduecento chilometri in bici con otto tappe per Michail Speciale, ciclista amatoriale e socio Aido dal 2015, che partito da Partinico nel mese di gennaio arriverà a Roma il 18 giugno 2022 in coincidenza con l’ Assemblea nazionale intermedia dell’ Aido con la presenza della presidente nazionale, della giunta e dei presidenti regionali d’ Italia tra cui quelli delle regioni coinvolte durante il percorso: Sicilia, Calabria, Campania, Basilicata e Lazio.

Il tema della donazione degli organi è particolarmente caro al ciclista siciliano che ha perso prematuramente quattro anni fa il padre che, per oltre dieci anni, ha atteso inutilmente un trapianto di rene.

Oggi, dopo la seconda tappa siciliana Santo Stefano di Camastra - Ganzirri - Messina, Michail approderà in Calabria a Villa San Giovanni insieme alla presidente Aido Regione Sicilia Paola Pisciotta che con l’auto ammiraglia lo seguirà per tutto il percorso fino a Roma.

Per lo straordinario evento una grande festa sarà riservata a Michail Speciale che sarà accolto al suo arrivo a Villa dal presidente Aido Regione Calabria Nicola Pavone, da numerosi dirigenti e soci Aido del gruppo comunale di Reggio Calabria, dai giovani della Consulta Aido e dai ciclisti del Gruppo “Cyclists for Solidarity” di Reggio Calabria coordinati da Paolo De Simone con il logo Aido sulle magliette.

Dopo un breve incontro con i cittadini villesi il gruppo si trasferirà a Reggio Calabria per il circuito della Città sul lungomare Falcomatà. A seguire l’incontro nelle ore serali con i cittadini reggini di Michail, dei ciclisti e dei volontari dell’ Aido. La giornata si concluderà in un noto locale reggino con la premiazione dei partecipanti.

Il giorno successivo la partenza della tappa interamente calabrese da Villa San Giovanni ad Amantea di centocinquanta chilometri con al seguito alcuni ciclisti amatoriali. Il 14 giugno 2022 partenza da Lago per Cosenza, Rocca Imperiale ed arrivo a Policoro per un totale di centosessantacinque chilometri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla "Sicilia con Amore" arriva a Villa: in bici per promuovere la donazione degli organi

ReggioToday è in caricamento