rotate-mobile
Il ricordo

Megalizzi, Nesci: "Simbolo di una generazione protagonista del futuro"

Il giovane, originario di Reggio, è morto in seguito all'attentato terroristico dell’11 dicembre 2018 a Strasburgo. La sottosegretaria per il Sud e la Coesione territoriale: "Il suo esempio deve spronarci a lavorare ogni giorno per un’Europa sempre più equa e solidale"

"Tre anni fa moriva Antonio Megalizzi, il nostro giovane connazionale vittima dell’attentato terroristico dell’11 dicembre 2018 a Strasburgo. Un ragazzo appassionato che credeva nel sogno europeo e nel ruolo della libera informazione, il simbolo di una generazione che vuole e deve essere protagonista del nostro futuro".

Lo scrive su Facebook Dalila Nesci, sottosegretaria per il Sud e la Coesione territoriale, che continua: "Un caloroso abbraccio va ai familiari e alla Fondazione Megalizzi impegnata a tramandare l’esempio di Antonio. Il suo ricordo deve spronarci a lavorare ogni giorno per un’Europa sempre più equa e solidale, per avvicinare le istituzioni ai cittadini e per costruire una società migliore". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Megalizzi, Nesci: "Simbolo di una generazione protagonista del futuro"

ReggioToday è in caricamento