rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
La scoperta / Gioiosa Ionica

Armi e droga nascosti nel terreno, scatta il sequestro della polizia

A Gioiosa Jonica ritrovate una pistola calibro 7.65, una confezione di sim per cellulare e due confezioni da 50 munizioni calibro 22

Armi e sostanze stupefacenti in aree prive di recinzione, scatta il sequestro della polizia. Questi i fatti. Nei giorni scorsi, in Gioiosa Ionica, nell’ambito dell’attività finalizzata alla prevenzione e repressione dei reati in materia di armi e sostanze stupefacenti, personale del commissariato di Siderno, coadiuvato dalle unità cinofile dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della questura di Reggio Calabria, hanno rinvenuto e sequestrato un’arma, sostanze stupefacenti e vario materiale.

Nello specifico, in diverse aree prive di recinzione di Gioiosa Jonica, gli agenti della polizia hanno individuato una pistola calibro 7.65, una confezione di sim per cellulare e due confezioni da 50 munizioni calibro 22.

Negli stessi terreni sono stati rinvenuti 68 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish, 87 grammi di marijuana, 93 grammi di cocaina, tre bilancini di precisione e due confezioni di sostanza da taglio di tipo mannite, per un peso complessivo di 100 grammi.

A seguito di tale attività sono state eseguite diverse perquisizioni domiciliari, personali e veicolari. Sono in corso ulteriori attività d’indagine per identificare i soggetti coinvolti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armi e droga nascosti nel terreno, scatta il sequestro della polizia

ReggioToday è in caricamento