Mercoledì, 17 Luglio 2024
Esercizio dei diritti

Fascicolo sanitario elettronico, la comunicazione dell’Asp ai cittadini

È possibile opporsi all'inserimento nel'Fse dei documenti antecedenti al 19 maggio 2020. Le modalità di esercizio del diritto

Una comunicazione importante da parte dell’Asp di Reggio Calabria che riguarda il fascicolo sanitario elettronico.

La direzione generale, con l’obiettivo di massima tutela dei cittadini e dell’esercizio dei propri diritti attinenti alla privacy, informa circa la possibilità di esercitare, per chi lo volesse, diritto di opposizione all’alimentazione automatica del Fse con i dati e i documenti digitali sanitari generati da eventi clinici riferiti alle prestazioni erogate dal Servizio sanitario regionale fino al 18 maggio 2020. 

Entro il 30 giugno 2024, infatti, è possibile opporsi all'inserimento nel Fascicolo sanitario elettronico dei documenti antecedenti al 19 maggio 2020. Il Ministero della salute ha realizzato una campagna informativa sui vantaggi e la sicurezza di questo strumento.
Il diritto in questione può essere esercitato presso le sedi dell'Asp di Reggio Calabria, precisamente, per il distretto di Reggio Calabria, sede Reggio nord, in via del Torrione, per il distretto Tirrenico, sede di Palmi, in via Bruno Buozzi, e per il distretto Jonico, sede di Siderno, in piazza Oreste Sorace.

Con il Fascicolo sanitario elettronico il cittadino può consultare online i referti medici, le prescrizioni farmaceutiche, il green pass e tutti i documenti e dati relativi alle prestazioni del Servizio sanitario nazionale.

Per accedere al servizio, bisogna collegarsi al portale https://www.fascicolosanitario.regione.calabria.it/ ed effettuare l'autenticazione tramite Spid, Cie o Tessera sanitaria-Carta nazionale dei servizi.

Sul sito i cittadini potranno visualizzare il video informativo della campagna e, tra gli allegati, l'informativa al trattamento dei dati personali per l’opposizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fascicolo sanitario elettronico, la comunicazione dell’Asp ai cittadini
ReggioToday è in caricamento