rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Le novità / Centro / Via Willermin

Asp Reggio Calabria, al via un nuovo laboratorio di patologia clinica e punto prelievi

I servizi partiranno in via Willermin da lunedì 27 maggio. La nuova sede, interamente trasferita al piano terra della struttura, sarà dotata di strumentazioni all'avanguardia per le attività di diagnostica

Sarà attivato lunedì 27 maggio, il nuovo laboratorio di patologia clinica dell’Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria di via Willermin. 

I servizi partiranno di prima mattina, e alle ore 11 saranno presenti il direttore generale dell'Asp di Reggio Calabria, Lucia Di Furia, e il consigliere regionale Domenico Giannetta. La nuova sede del laboratorio, interamente trasferita al piano terra della struttura, sarà dotata di strumentazioni all'avanguardia per le attività di diagnostica.

La stessa struttura di via Willermin, con ingresso diretto e percorsi di accesso garantiti per pazienti disabili, conterrà anche un nuovo punto prelievi, adeguatamente attrezzato, in cui gli utenti avranno a disposizione, oltre ad un'ampia area di accettazione, un totem dotato di schermo touch-screen che emetterà il numero di prenotazione. 

Un quarto sportello sarà dedicato al pagamento del ticket. Tutto avverrà in un unico ambiente, quindi, senza alcuna difficoltà di spostamento per anziani e disabili, che finora erano costretti a recarsi in luoghi e piani diversi dell’edificio. 
Ambienti adeguati, logisticamente organizzati e accoglienti, e procedure più veloci, renderanno il servizio molto più celere e puntuale. Migliorata anche la postazione di lavoro del personale sanitario e amministrativo, con ambienti meglio organizzati, attrezzati e luminosi.

Un miglioramento volto alla umanizzazione delle cure che rende il laboratorio, tecnologicamente tra i più moderni del territorio, e un ambiente accogliente. Già a partire dalla settimana prossima sarà possibile prenotare gli esami. Tuttavia verranno lasciati accessi diretti per gli anziani e per le donne in stato di gravidanza.

Infine a breve il laboratorio sarà collegato all’unico sistema aziendale informatizzato, la rete LIS (Laboratory Information System), che rappresenta un sistema informatico utilizzato per gestire le richieste dei pazienti e processare e memorizzare le informazioni generate dai macchinari dei laboratori di analisi. Il sistema è in fase di test per la sua attivazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asp Reggio Calabria, al via un nuovo laboratorio di patologia clinica e punto prelievi

ReggioToday è in caricamento