rotate-mobile
La decisione

E' arrivata la notizia: Lfa Reggio Calabria si aggiudica il marchio della Reggina 1914

Tre le offerte per l'asta: Stefano Bandecchi, il Comune di Reggio Calabria e La Fenice di Ballarino che all'asta ha offerto 125 mila euro. Manifestazione della tifoseria in piazza Duomo: l'annuncio

Finalmente è arrivata la notizia. Dopo la tanto attesa apertura delle buste, la LFA Reggio Calabria si è aggiudicata, con un'offerta di 125 mila euro, il glorioso marchio della Reggina 1914. Tre le offerte per l'asta, quella di Stefano Bandecchi, il Comune di Reggio Calabria e La Fenice di Ballarino.

Alle ore 12, negli uffici del giudice delegato, nella Torre 3 del Cedir, erano presenti il sindaco Giuseppe Falcomatà, il consigliere comunale delegato Gianni Latella, il patron e dg de La Fenice Amaranto, Nino Ballarino, il presidente Virgilio Minniti, il club manager Giuseppe Praticò, e l'ex arbitro Paolo Tagliavento in rappresentanza di Stefano Bandecchi.

La manifestazione della tifoseria amaranto

Nel pomeriggio, intanto, i tifosi della Reggina hanno annunciato una manifestazione in piazza Duomo, alle ore 18.30. I diffidati liberi hanno annunciato l'iniziativa con un post sui social: "Il giorno è arrivato. L’ora è scoccata. La Reggina è tornata! Vi aspettiamo a piazza Duomo alle ore 18.30 per festeggiare tutti insieme il ritorno della nostra amata!
Perché abbiamo una vita ed io questa vita la dedico a te!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' arrivata la notizia: Lfa Reggio Calabria si aggiudica il marchio della Reggina 1914

ReggioToday è in caricamento