rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Trasporti

Atam, De Biasi: "Il bus per Villa San Giuseppe va ripristinato"

Il capogruppo della Lega in Consiglio comunale specifica che "c'è solo una fittissima vegetazione che ostruisce la carreggiata e va subito eliminata"

"A leggere la nota diramata dall'Atam, con la quale si comunica all'utenza la modifica dell'itinerario della linea 108, ci si potrebbe immaginare una situazione catastrofica che giustifichi la decisione assunta dall'Azienda di trasporti" - afferma Giuseppe De Biasi, capogruppo della Lega in Consiglio comunale.

"Nello specifico, infatti, nel messaggio destinato a chi utilizza gli autobus del servizio pubblico - prosegue il consigliere -  per e da la zona nord della città si specifica, testualmente, che "a causa della impraticabilitá di alcuni tratti di Via dei Monti (che arriva a Villa San Giuseppe) gli autobus della linea 108 transiteranno dalla strada a scorrimento veloce fino allo svincolo di Villa San Giuseppe da dove raggiungeranno il regolare capolinea di Pettogallico"".

"Ma nel percorrere il tratto interessato dalle determinazioni dell'Atam si capisce come le cosiddette impraticabilità non siano ostacoli insormontabili (che sarebbero stati comunque gravi ma quantomeno avrebbero giustificato ciò che è stato deciso) bensì una fittissima vegetazione  - chiarisce De Biasi - che ostruisce la carreggiata impedendo di fatto agli autobus di poter percorrere agevolmente la via e soprattutto di farlo in sicurezza per autisti e cittadini".

"Credo che questa situazione abbia dell'increscioso e sia paradossale. Non parliamo, infatti, di interventi molto strutturati per i quali è necessario definire iter burocratici ed amministrativi complessi. Si sta creando un disagio considerevole - asserisce il capogruppo della Lega - a tutti quei residenti del quartiere che si muovono con i mezzi pubblici per una questione di incuria e di mancanza della più elementare manutenzione ordinaria".

"Mi farò portavoce presso gli uffici competenti e con sindaco ed assessore - conclude De Biasi -  affinché si provveda subito a rimuovere cespugli e tutto ciò che ha costretto l'Atam a prendere tale provvedimento. È impensabile che per un lavoro molto semplice da effettuare, gli abitanti del rione collinare che usufruiscono delle corse dell'Atam debbano andare incontro a tutta una serie di difficoltà non dipendenti da fenomeni imprevedibili e, quindi, incontrollabili. La viabilità va ripristinata con urgenza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atam, De Biasi: "Il bus per Villa San Giuseppe va ripristinato"

ReggioToday è in caricamento