rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
La vicinanza

Incendiata l'auto di un giornalista: la solidarietà di Comune e Metrocity

Il sindaco facente funzioni della Città Metropolitana ha espresso vicinanza al cronista sportivo Baccellieri, colpito questa notte da un vile attentato incendiario che ha distrutto la sua auto parcheggiata sotto casa

Questa notte un attentato incendiario ha distrutto l'auto del giornalista Dario Baccellieri. Appresa la notizia il sindaco facente funzioni della Città metropolitana di Reggio Calabria, Carmelo Versace, intervenendo quest'oggi, nel corso della seduta del Consiglio comunale, ha espresso solidarietà nei confronti di una delle più autorevoli voci radiofoniche del panorama sportivo cittadino e regionale.

"Ciò che è avvenuto è molto grave e non può passare sotto silenzio - ha aggiunto Versace - purtroppo non è la prima volta che la famiglia di Dario e di Gianni, colonna storica del giornalismo radiofonico reggino, venga colpita da episodi di questo genere.

Piena solidarietà da parte nostra a Dario, a con lui a tutti i giornalisti e agli operatori della stampa che tra mille difficoltà lavorano giornalmente nella nostra Città metropolitana, offrendo ai cittadini un servizio basilare come è quello di un'informazione libera e scevra da condizionamenti. Nella speranza - ha concluso il sindaco - che gli autori di questo assurdo gesto intimidatorio siano presto assicurati alla giustizia". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendiata l'auto di un giornalista: la solidarietà di Comune e Metrocity

ReggioToday è in caricamento