menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assemblea annuale dell’Avis comunale OdV di Reggio: rinnovato il direttivo per il 2021/2024

La presidente Calipari: "Grazie a coloro che donano, affrontiamo la pandemia assicurando l’essenziale attività di raccolta sangue e sensibilizzazione"

Si è svolta, nel rispetto delle norme anti Covid, l’assemblea annuale Avis comunale OdV di Reggio Calabria, sezione “Evelina Plutino Giuffrè”. All’ordine del giorno anche il rinnovo delle cariche degli organi collegiali. Confermata alla guida dell'associazione, Myriam Calipari.

Dopo gli adempimenti di rito, tra cui l’elezione del presidente dell’assemblea e del comitato elettorale, i primi interventi sono stati quelli di Mimmo Minniti, neo direttore sanitario dell’Asp di Reggio Calabria e neo presidente dell’Avis OdV di Gallina, e di Vanna Micalizzi, presidente dell’Avis provinciale OdV di Reggio Calabria, eletta anche presidente dell’assemblea. Con la relazione della presidente dell’Avis comunale OdV di Reggio Calabria, Myriam Calipari, si sono aperti i lavori.

Un quadriennio intenso e faticoso, durante il quale l’associazione è diventata Organizzazione di Volontariato e si è iscritta al Registro unico nazionale del terzo settore. Un quadriennio soprattutto segnato dall’emergenza sanitaria causata dalla pandemia che ancora preoccupa ma che, grazie all’impegno di tutte le componenti dell’associazione e in particolare grazie ai 5193 soci, anima della nostra associazione, non ha compromesso l’essenziale attività di raccolta sangue e sensibilizzazione verso la cultura del dono.

"Questa è la nostra prima assemblea senza Paolo Marcianò, colonna portante della nostra associazione a tutti i livelli. Paolo anche oggi ci avrebbe regalato le sue sagge parole di speranza", ha sottolineato la presidente Myriam Calipari, che ha esteso l'affettuoso ricordo anche ad altre persone care all'associazione e che oggi non ci sono più come il padre Gaetano Calipari, Enzo Romeo, Domenico Comi, Ignazio Parrino e la contessa Plutino Gioffrè. "Il mio augurio è che tutti possano essere fieri di come stiamo portando avanti l’Avis che loro hanno messo in piedi", ha auspicato ancora.

"Nel febbraio 2020, mentre eravamo riuniti in assemblea, già arrivavano messaggi allarmanti sulla situazione che stava delineandosi in Italia, ma mai avremmo creduto che potesse trasformarsi in una catastrofe di entità tale al punto che, a distanza di 15 mesi, siamo ancora costretti a distanziamento, utilizzo di strumenti di protezione individuale ma, soprattutto, ci ritroviamo quotidianamente a dover fare la conta dei contagi e delle vittime.

In questa lotta impari, i nostri donatori e le nostre donatrici sono stati encomiabili, rispondendo numerosi alle nostre chiamate e a tutti gli appelli che sono stati lanciati attraverso i media dai nostri rappresentanti nazionali e locali con l’hashtag #escosoloperdonare", ha evidenziato Myriam Calipari, presidente dell'Avis comunale OdV Reggio Calabria.

All’ordine del giorno anche le relazioni dell’organo di controllo Santina Inserra, del direttore sanitario Demetrio Labate e del tesoriere Mimmo Nisticò. Quest’ultima relazione ha preceduto l’approvazione del bilancio consuntivo del 2020 e la ratifica di quello preventivo 2021.

"Abbiamo registrato una flessione del numero di donazioni pari al 5% , rispetto allo scorso anno. Nello specifico - ha sottolineato il direttore sanitario dell’Avis comunale OdV Reggio Calabria, Demetrio Labate - l’impossibilità, a causa dell’emergenza sanitaria nazionale, dei consolidati appuntamenti con gli istituti scolastici superiori hanno determinato anche un calo dei nuovi donatori. Ad attutire l’impatto la risposta straordinaria dei donatori abituali che, con grande senso di responsabilità, non hanno fatto mancare il loro apporto puntuale, consentendo alla nostra unità di raccolta di continuare a rappresentare il punto di riferimento essenziale per il Grande ospedale metropolitano".

L’approvazione delle proposte di candidatura agli organismi collegiali dell’Avis provinciale, regionale e nazionale per il quadriennio 2021/2024, la nomina dei delegati all’assemblea dell’Avis provinciale (che si terrà a Pellaro il prossimo 23 maggio) e l’approvazione delle proposte di candidatura dei delegati per l’assemblea regionale e nazionale hanno preceduto la votazione e la riunione del comitato elettorale per verificare la regolarità delle operazioni di voto di elezione dei consiglieri e dei revisori dei conti.

La presidente del comitato elettorale, Giuliana Curcio, ha avuto poi il compito di ufficializzare i nomi dei componenti del direttivo dell’Avis comunale OdV di Reggio Calabria. Confermata alla presidenza Myriam Calipari e confermati quali componenti del Consiglio direttivo, Alfredo Candela, Ignazio Ferro, Anna Foti, Antonio Manuel Maresca, Mimmo Nisticò, Nicola Pavone e Antonio Perla. Eletto per il primo mandato Antonio Ventura. Confermata anche, nel ruolo di organo di controllo, Santina Inserra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento