rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
L'iniziativa solidale

Babbo Natale in bicicletta arriva al Gom per i bambini in pediatria

Il primario Minasi: "Ringrazio il Centro commerciale Perla dello Stretto per questa iniziativa"

Questa volta Babbo Natale in bicicletta di Perla dello Stretto è arrivato nel reparto di pediatria del Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria.

Una tappa inizialmente non prevista - fanno sapere dalla direzione del centro commerciale - e concretizzatasi grazie alla grande solidarietà dei punti vendita del centro commerciale di Villa San Giovanni che, in occasione delle festività natalizie, si sono resi promotori di una raccolta di doni senza precedenti: capi d’abbigliamento, prodotti per la cura della persona, dispositivi elettronici e piccoli elettrodomestici, giocattoli, generi alimentari tra cui i classici panettoni e molto altro.

Una tale abbondanza che ha indotto la direzione di Perla dello Stretto a promuovere l'appuntamento, questa volta per regalare un sorriso ai tanti bambini che hanno trascorso il Natale nel reparto ospedaliero.

"A nome di tutta l’unità operativa - dichiara il dott. Domenico Minasi, primario di pediatria - ringrazio il Centro commerciale Perla dello Stretto per questa iniziativa finalizzata ad offrire momenti di spensieratezza ai nostri bambini".

I regali sono stati collocati ai piedi dell’albero di Natale allestito in reparto e consegnati ai bambini alla presenza del primario dott. Minasi, dei dirigenti medici dottori Rita Agnello, Graziella Maesano, Angelo Tropeano, Valeria Cama, del personale infermieristico e Oss. Un semplice gesto che ha voluto incoraggiare i piccoli pazienti, per qualche ora avvolti nell’atmosfera natalizia, allontanandoli dal pensiero della malattia e delle cure alle quali sono sottoposti.

"Eravamo certi che i nostri punti vendita avrebbero partecipato numerosi a questa iniziativa benefica - spiega Giancarlo Scilio, coordinatore di Perla dello Stretto - ma non ci aspettavamo una tale abbondanza.

Un numero talmente alto di regali che ha subito indirizzato il nostro pensiero ai bambini ricoverati all’ospedale di Reggio Calabria. Non posso fare altro che ringraziare dal profondo del cuore gli operatori dello shopping center e la Cooperativa sociale Rose Blu per aver voluto condividere questo evento di solidarietà".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Babbo Natale in bicicletta arriva al Gom per i bambini in pediatria

ReggioToday è in caricamento