Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Ravagnese

Ravagnese, Milia: "Dopo quattro anni finalmente il bando per il campo"

A darne notizia il consigliere comunale di Forza Italia: "Con i colleghi di FI, soprattutto il collega Antonino Maiolino, abbiamo sollevato diverse volte il problema, chiedendo numi negli uffici, in Commissione"

"Un campo di calcio “pronto all’uso” ma relegato “in panchina” per 4 lunghi anni. Un gioco di parole per rendere l’idea di come l’Amministrazione comunale di Reggio abbia trattato un impianto sportivo che negli anni (nel suo piccolo) ha fatto segnare pagine di storia importanti per tantissime realtà locali. Parliamo del rettangolo verde di Ravagnese".

E' quanto dichiara Federico Milia, consigliere comunale azzurro che aggiunge: "Con i colleghi di FI, soprattutto il collega Antonino Maiolino, abbiamo sollevato diverse volte il problema, chiedendo numi negli uffici, in Commissione, ponendo all’attenzione della stampa la vicenda. Nulla si è mosso in tutti questi mesi, fino ad oggi, data storica che segna il primo atto dell’attuale assessore allo sport. E purtroppo questo caso non è isolato. Non conosciamo infatti, prima di questa indotta dalle nostre istanze, una sola iniziativa che porti la firma di Giuggi Palmenta, assessore fantasma (rubando l’espressione ad un altro collega) di cui non si è mai sentito parlare se non per qualche predicozzo. Per il resto, il nulla cosmico. Altro che sport. Forse è assessore “per sport”".

"Abbiamo fatto tantissime proposte sulle infrastrutture sportive e non in questi mesi e non ci hanno mai neanche risposto. Proprio l’assessore - conclude il consigliere forzista - tempo addietro aveva detto e promesso in commissione che nell’arco di 10 giorni il bando sarebbe stato pubblicato… Ci è voluto un altro anno ma finalmente ce l’abbiamo fatta".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ravagnese, Milia: "Dopo quattro anni finalmente il bando per il campo"

ReggioToday è in caricamento