rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca Bova Marina

Maltempo a Bova Marina, il Comune argina i danni della mareggiata

L'amministrazione guidata dal sindaco Zavettieri ha risposto immediatamente alle esigenze dei cittadini residenti in quel tratto colpito dalla violenza della natura

Il maltempo che si è abbattuto nei giorni scorsi nel Reggino jonico ha causato notevoli danni alla costa ma, il Comune di Bova Marina guidato dal sindaco Saverio Zavettieri, si è messo subito in moto per arginare i danni della violenta mareggiata e rispondere immediatamente alle esigenze dei cittadini residenti in quel tratto colpito dalla violenza della natura. 

"Con l’ordinanza sindacale n. 5 del 11/02/2023 che ha in oggetto il ripristino dei tratti di viabilità e degli annessi sottoservizi siti nel lungomare danneggiati dall’ultima mareggiata del 10 febbraio scorso, si provvede attraverso la somma urgenza al ripristino della rete idrica e fognaria nonchè, alla messa in sicurezza dei tratti stradali interessati dal fenomeno - afferma l'assessore comunale  ai lavori pubblici e all’ambiente Elvira Tuscano -. I lavori avranno inizio lunedì.

Inoltre, per fare fronte al disagio dei cittadini residenti in quel tratto compromesso e alle varie criticità, si è provveduto all’approvvigionamento dell’acqua potabile con l’ausilio di opportuni mezzi messi a disposizione dal Comune e con l'aiuto dell’Associazione Prociv Stella Maris".

Il primo cittadino ricorda anche, che "per poter elaborare una adeguata pianificazione di emergenza, per assicurare lo svolgimento delle attività necessarie al coordinamento dei servizi di soccorso e di assistenza alla  popolazione, è stata attivata la struttura del Centro operativo comunale, indispensabile ed estremamente funzionale in questi particolari momenti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo a Bova Marina, il Comune argina i danni della mareggiata

ReggioToday è in caricamento