menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I cassonetti bruciati

I cassonetti bruciati

Brancaleone, beccato dai carabinieri a bruciare rifiuti: denunciato 34enne

L'uomo, di nazionalità rumena, è stato colto in flagranza dai carabinieri. I cassonetti dati alle fiamme sono stati spenti dai vigili del fuoco di Bianco

Stava appiccando fuoco ai rifiuti, contenuti all'interno di un cassonetto, quando è stato sorpreso dai carabinieri di Brancaleone.

L' uomo, 34enne rumeno, è stato colto in flagranza nei pressi di un’isola ecologica in contrada Pantano piccolo. Alla vista degli uomini dell'Arma ha tentato invano di darsela a gambe. Dopo un breve inseguimento, è stato acciuffato e denunciato.

I militari dell’Arma hanno intensificato, da qualche giorno, i controlli dopo essere intervenuti, in diversi punti del piccolo comune jonico-reggino a causa di rifiuti dati alle fiamme. 

Il 34enne dovrà rispondere all'autorità giudiziaria dei reati di smaltimento illecito di rifiuti e danneggiamento, seguito da incendio. Le fiamme sono state spente grazie all'intervento dei vigili del fuoco di Bianco

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nasce la "Fede Reggina", gioiello ispirato al lungomare Falcomatà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento