menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Prefettura

La Prefettura

La Prefettura sospende Antonino Castorina dalla carica di consigliere comunale

La decisione è stata assunta dal prefetto Massimo Mariani a poche ore di distanza dal blitz della Polizia di Stato che ha portato il rappresentante del Pd agli arresti domiciliari

La Prefettura, guidata dal prefetto Massimo Mariani, ha sospeso il consigliere comunale del Pd Antonino Castorina, arrestato nell'ambito dell'inchiesta della Digos che ha portato ai domiciliari anche Carmelo Giustra, presidente di seggio alle ultime consultazioni elettorali. I due sono indagati in concorso per plurime fattispecie di falsità in atto pubblico e reati elettorali.

"In relazione alla sottoposizione alla misura cautelare degli arresti domiciliari del consigliere comunale Antonino Castorina - si legge in una nota della Prefettura - si comunica che nei confronti dello stesso è stato adottato dal prefetto un provvedimento con il quale è stata accertata la sussistenza di una causa di sospensione, ai sensi dell'art.11 c.2 D.Lgs. 31/ 12/2012 n.235".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento