rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Il report

Aumenta la raccolta differenziata dei rifiuti: Reggio arriva al 41,40%

Lo studio dell'Arpacal registra in Calabria un sostanziale incremento del 2,4%

L'Agenzia regionale per l'ambiente della Calabria ha pubblicato il report 2023 che riguarda i rifiuti. Lo studio, come riporta LaPresse, che raggruppa i dati sulla produzione di rifiuti urbani e la raccolta differenziata nei comuni calabresi, registra un sostanziale incremento del 2,4% che fa raggiungere la soglia complessiva del 54,4%.

Guida la classifica delle province virtuose Catanzaro con il 65% di raccolta differenziata, seguono Vibo Valentia con il 61,03%; poi Cosenza con il 60,73% e infine Reggio Calabria e Crotone arrivate al 41,40 e al 39,42%. Tra i comuni più solerti ci sono Soveria Simeri (Catanzaro) con un 88,45%, Frascineto (Cosenza) con 86,82 e Tiriolo (Catanzaro) 86,60%.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aumenta la raccolta differenziata dei rifiuti: Reggio arriva al 41,40%

ReggioToday è in caricamento